Live Match

Olimpus, domani il Sandro Abate. Bagatini: “Rispetto per gli avversari ma piena fiducia nelle nostre capacità”

Olimpus, domani il Sandro Abate. Bagatini: “Rispetto per gli avversari ma piena fiducia nelle nostre capacità”

Sarà il recupero con il Sandro Abate la prima delle due gare in quattro giorni che attendono i Blues nella settimana che precede l’attesissima Final Eight. Due squadre campane le prossime avversarie dell’Olimpus Roma, domani la compagine di Avellino, venerdì il Napoli Futsal al PalaCercola per quello che sarà l’antipasto del primo dei quarti di finale di Coppa Italia.

Ore 18.00, in diretta streaming su Futsal TV, domani gli uomini di D’Orto ospiteranno il Sandro Abate per il recupero della gara inizialmente in programma per il 16 febbraio ma rinviata per casi di positività al Covid-19 riscontrati nella squadra verdeazzurra. All’appuntamento casalingo l’Olimpus Roma si presenta dopo quattro risultati utili consecutivi tra cui la vittoria del derby con il Ciampino Aniene nell’ultima gara giocata, Antonio Bagatini elogia i compagni ma tiene i piedi saldi a terra e la concentrazione altissima: “Analizzando il nostro percorso fino ad oggi posso solamente fare i complimenti a tutti, meritiamo quello che abbiamo ma non dobbiamo assolutamente fermarci qui. Sta per iniziare la Coppa e dobbiamo arrivare bene ai playoff. Il nostro è un gruppo nuovo ma con molta voglia di vincere e questo è un fattore fondamentale per fare la differenza”.

La sfida al Sandro Abate, squadra che ha costretto la matricola Olimpus Roma ad un esordio amaro nella massima serie (5-4 sulla sirena), e, squadra che, Antonio Bagatini, da ex, conosce bene: “Ci aspettiamo una bella partita, – conclude il numero quattordici Blues – e sarà completamente diversa rispetto a quella di andata. Giocheremo in casa e dovremo saper esprimere il nostro gioco. Massima concentrazione, rispetto per gli avversari ma con piena fiducia nelle nostre capacità e nel fatto che continueremo sulla nostra strada”.