Live Match

Nuova Comauto Prato, è l’ultimo sforzo della regular season: trasferta a Merano

Nuova Comauto Prato, è l’ultimo sforzo della regular season: trasferta a Merano
E’ un finale di stagione appassionante. Il Nuova Comauto Prato sale domani a Merano con la qualificazione ai play-off già conquistata ma con ancora la possibilità di insidiare il terzo posto all’Arzignano. Non è solo un dato statistico: chi arriverà in terza posizione giocherà in casa i quarti di finale, unico turno degli spareggi-promozione ad essere in gara unica, sabato 15 aprile.
I lanieri possono arrivare terzi solo se vincono a Merano e se, in contemporanea, l’Arzignano non vince in casa del PesaroFano. Saranno quaranta minuti emozionanti per tutti.
Anche perchè anche il Merano, matematica alla mano, non ha altra possibilità che quella di vincere se vuole la certezza del vantaggio del fattore campo ai play-out nei confronti della Capitolina Marconi.
Tra i biancazzurri rientra Murilo, che ha scontato il turno di squalifica rimediato per somma di ammonizioni. Mancherà invece Karaja, che era stato espulso nella ripresa contro l’Olimpus Roma e che domenica partirà per il raduno con la Nazionale albanese.
Merano-Nuova Comauto Prato avrà inizio alle ore 16. Gli arbitri sono Davì e Maragno di Bologna, il cronometrista Raffaelli di Treviso.
Ufficio Stampa: Pier Paolo Fognani