News > Serie A New Energy

Serie A New Energy
240610_F1_NAPOLI-META-014.jpg

Borruto, Salas e la prima spallata alle Finals: Prezioso Casa Napoli sull'1-0 con il Meta Catania

Gli autografi di Salas e Borruto (ancora loro) incidono e segnano gara-1 delle Finals per il 40esimo scudetto del futsal italiano. A tutto il resto hanno pensato il rientrante Mancuso, un ottimo Bolo e lo stratega Colini. Il Prezioso Casa Napoli s’impone 5-3 con merito su un Meta Catania competitivo, ma a sprazzi: ottima partenza prima di inchinarsi a quella dupla devastante, ripresa tutto cuore con luci e ombre.

UN PARZIALE DEVASTANTE - Colini recupera Mancuso e lascia in tribuna Duarte. Juanra conferma Tornatore in porta, l’acciaccato Dian Luka c’è ma solo a onor di firma. Primo tempo equilibrato, sbloccato da una sassata di sinistro dell’ottimo Turmena. Il Prezioso Casa Napoli non fa una piega e sfrutta una punizione per pareggiare immediatamente: Bolo calcia in porta, Mancuso è tutto (troppo) solo sul palo, ci mette il piede ed è 1-1. Il roster rossazzurro cala po’ e nell’ultimo minuto s’inchina alla terribile “dupla” Salas-Borruto, sempre loro. Il Cholito s’inventa la ripartenza letale per il 2-1 di Borruto. Titi fa il Salas, Salas è Salas, altra ripartenza, cambia solo il marcatore, il 3-1 con cui si va al riposo lo firma Bolo.

TITI' SA FARE TUTTO - Juanra cambia strategia nella ripresa e sceglie Timm in porta perché può avanzare coi piedi. Inevitabilmente la squadra siciliana conquista campo, ma il Napoli si difende con ordine nonostante l’infortunio di Salas alla spalla. Una fiammata di Carmelo Musumeci riapre il match. Gli azzurri sfruttano un’altra punizione di Bolo (deviata da Anderson) per riportarsi sul +2, ma da una grande azione di Podda, Bolo per non far segnare Salamone a porta vuota, la mette lui nella propria porta. A 6’ dal termine gara nuovamente riaperta. Juanra rompe gli indugi e mette Turmena come portiere di movimento: mossa giusto ma con il cliente può scomodo che possa esistere sulla faccia del pianeta futsal. Titì Borruto non è solo un goleador ma anche uno straordinario difensore: intercetta il pallone e dalla sua area fa 5-3. È il gol vittoria, il gol della prima spallata alle Finals.

GARA-2 - Le Finals si spostano a Catania, venerdì c’è gara-2, sempre alle ore 20.30, sempre in diretta su Sky Sport. Per il Meta l’occasione di giocare tra la sua gente, per il Prezioso Casa Napoli è Championship Point. 

PREZIOSO CASA NAPOLI FUTSAL-META CATANIA 5-3 (3-1 p.t.) PHOTOGALLERY
PREZIOSO CASA NAPOLI FUTSAL: Bellobuono, Mancuso, Salas, Bolo, Saponara, Ercolessi, Perugino, De Luca, Borruto, De Simone, Caio, De Gennaro. All. Colini

META CATANIA: Tornatore, Silvestri, Pulvirenti, Turmena, C. Musumeci, Podda, Dian Luka, Salamone, G. Musumeci, Bocao, Anderson, Timm. All. Juanra

MARCATORI: 6'13'' p.t. Turmena (M), 6'47'' Mancuso (N), 17'48'' Borruto (N), 19'43'' Bolo (N), 10'25'' s.t. C. Musumeci (M), 11'50'' Bolo (N), 13'15'' aut. Bolo (M), 18'10'' Borruto (N)

AMMONITI: Turmena (M), Salamone (M), Ercolessi (N), Bocao (M), Saponara (N), Borruto (N)

ARBITRI: Luca Petrillo (Catanzaro), Davide De Ninno (Varese), Daniele Biondo (Varese) CRONO: Fabrizio Andolfo (Ercolano)


SERIE A NEW ENERGY - PLAYOFF

QUARTI DI FINALE
1) OLIMPUS ROMA-ITALSERVICE PESARO 2-4 (gara-1 6-1, gara-2 3-5 d.t.s.)
2) META CATANIA-ECOCITY GENZANO 5-0 (7-1, 1-4)
3) PREZIOSO CASA NAPOLI FUTSAL-FELDI EBOLI (4-4 d.t.s., 3-0)
4) L84-SANDRO ABATE 3-2 (6-4, 2-4)

SEMIFINALI
X) META CATANIA-ITALSERVICE PESARO (4-3, 5-4)
Y) L84-PREZIOSO CASA NAPOLI FUTSAL 4-5 d.t.s. (7-2, 1-7)

FINALE - GARA-1 (gara-2 14/06, ev. gara-3 21/06)
PREZIOSO CASA NAPOLI FUTSAL-META CATANIA 5-3


Finale - Gara-3
Venerdì - 21/06/2024
  • 21/06/2024ore 20:30
  • LIVE