Live Match

Meta, sono tre punti fondamentali: la squadra di Samperi batte il Bisceglie

Meta, sono tre punti fondamentali: la squadra di Samperi batte il Bisceglie

Tre punti pesanti che in realtà valgono doppio. La Meta vince lo scontro diretto contro il Futsal Bisceglie sfornando una prestazione quasi perfetta. Intensità, grande abnegazione in fase di non possesso e cinismo a ridosso della porta avversaria; tutte qualità che hanno permesso agli uomini di Samperi di imporsi con un rotondo e meritato 4-1.

Ritmi intensi e grande agonismo sin dal primo minuto, con la Meta disposta perfettamente in campo e attenta a chiudere ogni linea di passaggio. A sbloccare il parziale ci pensava Kapa che con il sinistro in diagonale superava da pochi passi Lopopolo. Nella ripresa era il capitano Carmelo Musumeci a salire in cattedra con una doppietta frutto prima di un’azione personale e poi di una potente conclusione al volo. Il gol della bandiera per gli ospiti arrivava con Mazzariol, ma era Vega nel finale a chiudere definitivamente i conti finalizzando un contropiede perfetto.

Ventinove punti in classifica, grande entusiasmo e obiettivo play off sempre più concreto. La Meta continua a sognare, in attesa del responso sui fatti di Policoro, e con la mente già proiettata verso il derby importantissimo di martedì prossimo contro l’Augusta.

META C5-BISCEGLIE 4-1

Meta: Tornatore, Vega, Schacker, Schelescki, Musumeci C.  A disp.: Messina, Toledo, Coco, La Rosa, Musumeci G., Baptistella, Kapa  All. Samperi

Bisceglie: Lopopolo, Ortiz, Pedone, Sanchez,  Mazzariol  A disp.: Sinigaglia, Di Benedetto, Losito, Valente, Cristobal, Siviero All. Ventura

Marcatori: Kapa (M), Musumeci (M), Mazzariol (B), Musumeci (M), Vega (M)

Ammoniti: Cristobal (B)

Espulsi: Cristobal (B)

Attilio Scuderi
Ufficio stampa Meta C5