Meta, gli Allievi non si fermano: Marcianise k.o., siciliani qualificati alle semifinali

Meta, gli Allievi non si fermano: Marcianise k.o., siciliani qualificati alle semifinali

L’appetito vien mangiando e la Meta non si ferma. La formazione Allievi della Meta C5 ha battuto ai quarti di finale della Final Eight Scudetto con un secco 3-0 il forte e quotato Marcianise. Una gara perfetta quella dei ragazzi di Seby Giuffrida che hanno lottato come leoni, imponendo gioco e qualità ad un avversario di spessore.

Sugli scudi sicuramente il talentuoso Francesco Lo Cicero che con una tripletta perfetta ha dato la scossa finale alla gara confermando il suo straordinario momento e la possibilità di un grande futuro nel futsal.

Giuffrida nel primo tempo ha mandato in campo un quintetto dal mix perfetto con Macaluso in porta e roster completato da Lo Cicero, Musumeci, Ferrante e Barbagallo. Formazione ecambi che hanno messo in evidenza la forza del gruppo puntese con un perfetto Macaluso, la vivacità di Musumeci e Ferrante.

Una conquista importante sottolineata anche dal coach Seby Giuffrida: “Siamo molto felici – afferma Giuffrida – non è stato sicuramente facile ma siamo stati perfetti soprattutto in fase difensiva. Non prendere gol contro una squadra forte come Marcianise è motivo di vanto. Adesso piedi per terra, consapevolezza ma molta umiltà in semifinale”

Gioia sottolineata anche dal patron Meta Enrico Musumeci: “Siamo tra le prime quattro migliori formazioni d’Italia – chiosa Musumeci – un lavoro straordinario che la nostra società ha fatto con l’aiuto dello staff tecnico. Sono molto orgoglioso e adesso con la stessa applicazione e tenacia continuiamo a divertirci e far divertire anche in semifinale”

Attilio Scuderi
Ufficio stampa Meta