Mercato: per il Gold Round l’Italcave Real Statte prende Antonacci e Politi

Mercato: per il Gold Round l’Italcave Real Statte prende Antonacci e Politi

La finestra di mercato porta in dote alcune novità all’interno dell’Italcave Real Statte. Infatti il club rossoblù ha acquisito le prestazione di Ludovica Politi, proveniente dalla Woman Napoli, prossima avversaria delle ioniche, e Antonella Antonacci, dallo Stone Five Fasano. Il sodalizio rossoblù ringrazia le due società, Napoli e Fasano, per le felici conclusioni delle trattative. Al contempo l’Italcave Real Statte cede in prestito sino al termine della stagione la giovanissima Angela Girardi alla New Team Noci, dove ritroverà la cosiddetta ‘colonia rossoblù’ composta da Fatiguso, De Leonardis e Giungato, guidata dallo storico capitano rossoblù, Mina D’Ippolito. Dunque arrivano un pivot e un portiere italiani per completare lo scacchiere a disposizione di Tony Marzella.

Ludovica Politi, giovane di 23 anni, 9 gol all’attivo fino ad ora, resta legata al sud che è stata colonna portante della sua vita nel futsal. Infatti lei ha giocato con la Pro Reggina e, come detto, nel Napoli. Ha anche uno Scudetto e una Supercoppa Italiana nel suo palmares e può entrare nel giro della Nazionale Italiana, cosa già accaduta nel primo raduno del Ct Roberto Menichelli.

“Ho scelto l’Italcave Real Statte perchè è una grande società. Oltre ad essere il club più titolato d’Italia, è uno dei sodalizi più longevi e seri. Sono i fatti a darmi ragione, infatti l’Italcave Real Statte ha scritto la storia del futsal femminile. Ho sempre ammirato e stimato il mondo stattese, sin dai tempi in cui giocavo nella Pro Reggina 97. Oggi, farne parte è per me motivo di grande orgoglio. Essere qui non sarà certo un punto di arrivo ma di partenza, che mi permetterà di crescere in un ambiente ideale. Inoltre ho sempre apprezzato Mister Marzella sia come tecnico che come persona, mi metterò al suo servizio e della squadra per apprendere, migliorare e ripagare la fiducia con il massimo impegno. Sono consapevole che l’Italcave Real Statte ha una grande tifoseria, a loro voglio dire che tutte le domeniche scenderò in campo, insieme alle mie compagne, con la determinazione che mi ha sempre contraddistinto, lottando per questa maglia e questi colori. Sono entrata in contatto con l’Italcave Real Statte in un momento particolare della mia vita calcistica, per questo voglio ringraziare mister Marzella, il Ds, Giuseppe D’Onghia e tutta la società per avermi voluta fortemente e accolta in questa grande famiglia. Famiglia nella quale ci sono ottime giocatrici che già conoscevo e tra le quali ritrovo la mia cara amica, compagna e sorella Marcella Violi”.

Nel team di portieri, invece giunge, Antonella Antonacci, classe 88, che, ricevuta la chiamata dell’Italcave Real Statte, ha subito accettato la proposta delle rossoblù.

“Al Real statte non si può dire di no, è un club prestigioso con una società davvero organizzata, seria, che da oltre 20 anni scrive la storia del futsal italiano. Inoltre è davvero prestigioso essere qui in quanto è il club più titolato d’Italia. L’Italcave Real Statte è il massimo del futsal in rosa, arrivo con la massima umiltà e per crescere tanto con le mie compagne di squadra, soprattutto con Valentina Margarito che per me è un modello, il portiere più forte che ci sia. Devo ringraziare il Ds, Giuseppe D’Onghia, che mi ha voluto fortemente, così come mister Marzella e tutta la società rossoblù. Un pensiero va anche ad Andrea Pelagatti, il quale mi ha aiutato da vero professionista in questa fase del mercato. Su mister Marzella, inoltre, è un grande allenatore, un curriculum fantastico, bravo a gestire il gruppo a sua disposizione. La tifoseria rossoblù è grandissima, prometto di dare tutta me stessa quando mister Marzella mi chiamerà in causa. Loro sono il sesto in campo e noi dobbiamo dar loro tanta gioia. Sono contentissima di giocare da qui in avanti con l’Italcave Real Statte, ho davvero tantissime motivazioni. Infine un pensiero va alle mie compagne del Fasano, sono state bene con loro così come un grazie va al mister dei portieri, Hernanez, e alla società tutta. Ora inizia una nuova pagina e sono pronta a dare il massimo”.

Questo il commento ai movimenti di mercato da parte di mister Tony Marzella. “Sono contento dell’arrivo di queste due giocatrici e ringrazio tanto la società e lo sponsor per il sacrificio fatto per poter inserire queste due pedine. Il ringraziamento va anche alle società Fasano e Napoli per aver lavorato in maniera rapida all’espletamento di tutte le pratiche per il passaggio in rossoblù delle calcettiste. Le conosco entrambe: Antonacci è stato il portiere del Fasano, contro di noi ha giocato due ottime gare così come in altre partite. Per quel che riguarda Politi, la conosco da tempo, ho apprezzato le sue qualità quando ci siamo trovati ad affrontarla. Ha tanta voglia di crescere e sono certo che riuscirà a farlo in questo contesto. Infine per la cessione in prestito di Girardi al Noci allenato dal nostro storico capitano, Mina D’Ippolito, si tratta di un arrivederci a presto e questi mesi serviranno ad accumulare minuti importanti in vista di una nuova chiamata nella nostra Nazionale Under 17 di Futsal femminile”.

 

Francesco Friuli (Responsabile Comunicazione Italcave Real Statte)
A. Caramia – A. M. Crescenzi