Mazzariol-Ortiz trascinano il Futsal Bisceglie contro l’Eboli: tre punti d’oro

Mazzariol-Ortiz trascinano il Futsal Bisceglie contro l’Eboli: tre punti d’oro

Seconda vittoria nel 2017, terza consecutiva in campionato, condita dallo spettacolo regalato al pubblico amico del PalaDolmen. Il Futsal Bisceglie supera 8-5 la Feldi Eboli nel quindicesimo turno del campionato di serie A2, girone B, conquistando una terza posizione di rilievo in zona playoff.

Neroazzurri con la stessa formazione di Policoro, campani al completo e riposati visto che non disputavano una gara ufficiale dallo scorso 10 dicembre. Partono meglio gli uomini di Oranges che dopo un paio di minuti sbloccano il risultato con Borsato che tutto solo in area deposita alle spalle di Lopopolo su imbucata di Arillo. I neroazzurri reagiscono immediatamente trovando la via del pari grazie a Mazzariol, abile al superare Gilli su assist di Ortiz. Le emozioni non mancano: al 4’33” Eboli ancora avanti con un gran gol di Frosolone che supera due avversari, dribbla Lopopolo e deposita in rete. I biscegliesi premono e gli ospiti sono costretti ad esaurire il bonus all’8’53”. Situazione che capitan Bertoni e compagni gestiscono con grande sagacia tattica. Pochi secondi dopo il 9’ Frosolone ruba palla a Cristobal per poi centrare in pieno il pallo alla sinistra di Lopopolo. Il match è vivace come non mai ed i tentativi dei vari Ortiz, Sanchez e Cristobal, vengono pareggiati da quelli di Pedro Toro e Arillo. Nel finale di tempo accade di tutto. Ortiz conquista il tiro libero rimediando un fallo al 19’15”, dal dischetto ci va Sanchez che fulmina Gilli per il 2-2 e la rete numero 24 in campionato. Passano appena sedici secondi ed arriva la settima infrazione degli ospiti, ma questa volta Sanchez tira centrale e Gilli respinge. Squadre negli spogliatoio sul 2-2.

Nelle ripresa i neroazzurri partono spediti e ci vuole il piede di Arillo per evitare il gol di Sanchez a Gilli battuto. Passano pochi secondi ed il Bisceglie passa ancora con Mazzariol che vince un rimpallo dopo carambola in aera, mettendo la freccia per i suoi. Un minuto dopo gli uomini di Ventura allungano il parziale in proprio favore con uno schema da calcio piazzato, Sanchez serve a Cristobal il pallone che lo spagnolo con precisione insacca rasoterra. Il 4-2 cambia l’inerzia del match con l’Eboli riversato in attacco ed i padroni di casa pronti a pungere in contropiede, come al 6’55” quando Siviero ruba palla a Bertoni, si invola verso Gilli superandolo per il gol che vale il 5-2. Pedro Toro e Arillo sono i più pericolosi in casa Feldi, ma Lopopolo risponde sempre presente, incitando i suoi a non abbassare troppo il baricentro. Al 10’36” la grande giocata di Ortiz, che porta al gol del 6-2, sembra chiudere il discorso tre punti, invece l’espulsione per doppia ammonizione di Siviero consente a Bertoni di accorciare le distanze. Oranges continua con Duarte quinto di movimento, ma in gol ci va il Bisceglie ancora con Ortiz, prestazione maestosa la sua, tirando da metà campo a porta sguarnita. Il minuto 18 è letale per i padroni di casa che beccano due reti in trenta secondi con Arillo e Borsato, nettamente il migliore dei suoi, su calcio di rigore che vale il momentaneo 7-5. Partita che si ravviva nel finale, ci pensa Mazzariol ad insaccare la ciliegina sulla torta con la rete del definitivo 8-5 che vale la personale tripletta del brasiliano ed i tre punti del Futsal Bisceglie.

Il match tra Futsal Bisceglie e Feldi Eboli andrà in onda domenica 15 gennaio su Amica9 (ch.91) con primo passaggio alle ore 12:50; secondo passaggio alle ore 22:50. Telecronaca affidata alla voce di Gianluca Valente.

 

Ufficio stampa Asd Futsal Bisceglie

stampa@futsalbisceglie.it