Marzella punta la Final Eight di Coppa: “L’Italcave Real Statte può ancora farcela”

Marzella punta la Final Eight di Coppa: “L’Italcave Real Statte può ancora farcela”

Dopo il turno di riposo per l’Italcave Real Statte la classifica parla chiaro: vincere con l’Olimpus è l’unico risultato possibile per andare alle Final Eight di Coppa Italia in programma dal 3 al 5 marzo. Non ci sono alternative, se non quello di seguire il risultato della Lazio, impegnata in casa contro il Bellator Ferentum, e ripetere lo stesso risultato per rimanere avanti alle biancazzurre. Nel caso di arrivo a pari punti, sarebbero proprio le laziali a passare per differenza negli scontri diretti. Dunque, riepilogando, alternativa unica è quella dei 3 punti per essere indipendenti da tutto e tutti. Contro una squadra, l’Olimpus, che ha un solo 0 in classifica: quella delle sconfitte. Insomma, serve un’impresa in quella che è “una finale senza appello” come il tecnico Tony Marzella rimarca all’inizio di questa settimana decisiva per la qualificazione in coppa. “Sapevamo che all’ultima giornata si sarebbe deciso tutto se non riuscivamo a far risultato col Locri, così è stato. Dire se ci siamo complicati o meno la vita, in questo momento, è ininfluente. Siamo ancora dentro la qualificazione, serve uno sforzo grande e dobbiamo farlo tutti insieme finchè l’ultima goccia di sudore non sarà versata. È una finale e come tale va affrontata. Non ci sono mezze misure, ci servono i 3 punti. Dobbiamo fare di tutto per conquistarli, poi alla sirena tracceremo il bilancio di questa prima parte di stagione. Seppur questo anno sportivo rappresenta il primo di un progetto a medio termine di costruzione dell’Italcave Real Statte, la qualificazione in Coppa Italia rappresenta un obiettivo di questa prima parte di stagione. Giochiamo in casa, chiedo ai nostri tifosi di esserci vicini e di spingerci anche loro verso questa vittoria importante per tutto l’ambiente Italcave Real Statte. Se, poi, non ci riusciremo, ripeto, ci tufferemo subito nel gold round consapevoli che con l’umiltà, lo spirito di squadra, il sacrificio, il rispetto, la professionalità ci potremo togliere delle belle soddisfazioni”.

 

Francesco Friuli (Responsabile Comunicazione Italcave Real Statte)
A. Caramia – A. M. Crescenzi