Martina sconfitto 3-1 dal Cus Cosenza: la società è furiosa

Incredulità e rabbia sono state espresse dal presidente del Martina avv. Guglielmo Boccia alla conclusione della partita di domenica 29 gennaio in casa del Cus Cosenza. Un risultato umiliante quello di 3-1, inflitto dall’ultima in classifica nei confronti del Martina, una compagine tecnicamente e tatticamente preparata per i vertici.

Nonostante il vantaggio iniziale, che ha visto il ritorno al gol del capitano Isabel Pugliese, le martinesi hanno capitolato minuto dopo minuto sul campo avversario. Già la prima frazione di gioco si è conclusa in parità. Il secondo tempo, invece, ha sancito il definitivo k.o. del 3-1 con il crollo delle ragazze di mister Fanizzi.

Durissimo il commento del presidente Boccia che ha ritenuto inspiegabile l’approccio molle delle ragazze alla gara.

Addetto Stampa
Miriam Palmisano