Martina, il bilancio e gli auguri di Boccia: “Pensiamo a risalire la classifica”

Martina, il bilancio e gli auguri di Boccia: “Pensiamo a risalire la classifica”

Si è conclusa con una cena natalizia la prima parte dell’anno per il Martina Calcio a 5. Domenica 18 dicembre, la società e il roster si sono ritrovati intorno alla tavola imbandita per consolidare lo spirito di gruppo, nonostante i risultati non proprio esaltanti ottenuti nelle ultime partite.

Come nelle migliori famiglie, il presidente avv. Boccia ha scelto la convivialità per infondere fiducia nelle sue giocatrici e nello staff tecnico. Al tempo stesso, l’occasione è stata utile per fare un bilancio del girone di andata, al netto dei tantissimi infortuni che hanno caratterizzato gli ultimi due mesi gioco.

«Si è concluso un periodo molto duro per la nostra società- ha commentato il presidente Guglielmo Boccia- abbiamo dovuto fronteggiare squadra ben impostate ed organizzate con una rosa decimata. Mister Fanizzi ed il suo staff hanno dovuto fare i conti con infortuni importanti, che hanno tolto linfa vitale all’intera squadra. Nonostante questo abbiamo tenuto duro e mantenuto una posizione di tutto rispetto in classifica. Ed abbiamo anche sfiorato la qualificazione per la Final Eight. Certamente potevamo trovare questo regalo sotto l’albero di Natale, ma a conti fatti dobbiamo raccogliere quanto di buono è stato prodotto nonostante tutto».

Un bilancio positivo quello del presidente, che guida una squadra rimasta ai piani alti della classifica e che chiude il girone di andata al quinto posto.

«Dobbiamo pensare al girone di ritorno e dobbiamo salire in classifica. Ora godiamoci la pausa natalizia, recuperiamo forze e giocatrici e proiettiamoci nelle prossime gare.  Intanto, formulo i più sinceri auguri a tutta la società, alle ragazze, ai tantissimi tifosi che giorno per giorno si stanno stringendo intorno alla squadra. È un movimento che sta crescendo e di questo non posso che essere orgoglioso, perché anche il Martina Calcio a 5 sta dando il suo contributo affinchè cresca questo sport. E un augurio particolare vorrei rivolgerlo, a nome di tutta la società, al nuovo Presidente della Divisione Calcio a 5 della Lega Nazionale Dilettanti, Andrea Montemurro. A lui vanno i più calorosi auguri di buon lavoro. Sono certo che sapranno fare bene, per la crescita di questa disciplina e delle società che in essa militano. Siamo parte di un progetto più ampio, che crede nello sport come progetto di crescita dell’intera società e non solo di chi lo pratica. Con questi auspici, rivolgo a loro ed a tutti i migliori auguri di serene festività».

Addetto Stampa
Miriam Palmisano