Marigliano ok contro l’Active Network: la salvezza è più vicina

Marigliano ok contro l’Active Network: la salvezza è più vicina
MARIGLIANO – Il Futsal Marigliano batte l’Active Network Viterbo e trova tre punti fondamentali in chiave salvezza. La squadra di Carlo Florio inanella il secondo successo interno consecutivo e accorcia sulla “zona bianca” della classifica. A segno Antonio Russo con una doppietta, Campano e Stigliano.

IL MATCH – Liccardo è squalificato, Carlo Florio recupera Aprile. Pronti-via e la squadra di casa subito si rende pericolosa con Stigliano, che sfiora il vantaggio. Il Viterbo inizia a macinare gioco, ma sbatte sul muro eretto da Aprile. Galletto prima va vicino all’1-0, poi un suo tiro propizia il colpo di testa di Russo che batte Mastropietro. Il Marigliano viaggia sulle ali dell’entusiasmo e raddoppia ancora con Russo, assistito da Campano. Prima dell’intervallo, Stigliano colpisce la traversa. L’ex Gladiator Sant’Erasmo, ad inizio ripresa, sigla il 3-0 imbeccato ancora da Campano. Volonnino si becca due gialli in trenta secondi, causando un rigore per il Viterbo, ma Aprile è superbo su Da Silva. Poco più tardi, fallo di Galletto su Rosa Garcia e altro penalty per il team laziale: dal dischetto si presenta Ferreira che non sbaglia e accorcia. Il Marigliano trova immediatamente il +3 con Campano che chiude virtualmente i giochi. Nel finale Ferreira accorcia su tiro libero, ma non basta: finisce 4-2.

SALA STAMPA – L’analisi di mister Florio: “Abbiamo vinto meritatamente – commenta -. Ci siamo preparati bene a questa partita, sapevamo di non dover sbagliare. Ora testa al Fondi, dove disputeremo un’altra finale”.