Live Match

Manzalli carica l’Arzignano: biancorossi al PalaTezze a caccia di punti playoff con l’Orte

Manzalli carica l’Arzignano: biancorossi al PalaTezze a caccia di punti playoff con l’Orte
Sfida play off da capogiro quella che attende l’Arzignano domani pomeriggio al PalaTezze. Alle 16.00 il fischio d’inizio del delicato match contro l’Orte, formazione difficile da affrontare e reduce dal ko infrasettimanale col PesaroFano capolista che ha spinto i laziali fuori di un punto dalla zona play off. In palio punti pesantissimi sul campo arzignanese coi biancorossi che puntano alla vittoria di tappa per mettere una seria ipoteca sul pass per i prossimi play off promozione. Spettacolo e gol garantiti nella partita contro la formazione che più di tutte ha gonfiato le reti avversarie, 109 i gol fatti da Sanna (bomber con 31 centri all’attivo) e soci. Al tempo stesso però l’Orte è anche difesa facilmente perforabile, lo testimoniano infatti i 100 gol già presi col cambio tra i pali che ha visto Weber andare a Pesaro e il giovane esordienti Marcio, titolare in seconda serie a 18 anni. Formazione ancora incompleta per mister Stefani che deve fare i conti col perdurare dell’assenza di Santana (problemi al ginocchio) sperando di riaverlo la prossima settimana in gruppo. Chi sarà in campo in buone condizione è Manzalli, a segno martedì nella vittoria di Aosta e deciso a dire la sua anche contro i temibili laziali. “Sarà partita tosta – spiega il numero sette biancorosso – dove entrambe faranno di tutto per portare a casa i tre punti per la corsa play off. Noi giocando in casa non possiamo permetterci passi falsi, il ko col Prato deve essere solo un ricordo da cui ripartire per vincere sul campo amico. Lavoriamo per agguantare il pass play off quanto prima, dopo aver preso il biglietto per la Coppa Italia vogliamo toglierci anche quest’altra soddisfazione consapevoli che non siamo gli unici a volerlo”.
Domani c’è l’Orte al PalaTezze, formazione difficile che ha fame di punti.
“Noi vogliamo vincere per allungare sulla sesta posizione, scenderemo in campo per regalare altri tre punti ai nostri tifosi anche se non sarà facile contro i laziali. Vincere domani non da la matematica dei play off, ma una bella spinta per avvicinaerli e al tempo stesso spezzerebbe le gambe ad un avversario ostico come lo è a tutti gli effetti l’Orte”.
Oltre a bomber Sanna nel roster del team viterbese fari puntati su Batata, l’ex Menegatti Metalli è leader dentro e fuori del campo di una squadra scorbutica e scostante che al PalaTezze va a cacccia di un successo da dieci e lode.