L’Under 21 si “vendica”, Juniores super nel derby: doppio hurrà F.lli Bari con i giovani

L’Under 21 si “vendica”, Juniores super nel derby: doppio hurrà F.lli Bari con i giovani

Una vendetta attesa, che arriva qualche settimana dopo quell’amara partita di Coppa che era costata alla F.lli Bari l’eliminazione immediata dalla seconda manifestazione stagionale.

L’Under 21 blaugrana batte 3-2 anche Cavezzo e rimane imbattuta dopo otto giornate di campionato; voglia di rivincita della squadra di Cristiano Tagliavini che pare evidente sin dai primi minuti, dove il team reggiano parte fortissimo senza però riuscire a passare, un po’ per l’imprecisione di Cimmino e Cellato, ma anche per la bravura del portiere modenese sulle conclusioni di Luca Ferrari e Halitjaha. Il vantaggio lo firma capitan Cimmino e all’intervallo è 1-0 F.lli Bari. Stessa musica anche nella ripresa, ma un’ingenuità costa carissimo ai blaugrana puniti dall’ex Simone Mariani, che infila l’1-1 da schema da calcio d’angolo quando siamo ormai a 10 minuti dal gong. La F.lli Bari torna a macinare gioco, ma a -5′ viene di nuovo trafitta per il clamoroso vantaggio del Cavezzo. Il finale però viene gestito benissimo da Cimmino e soci, con Halitjaha che trova il nuovo pareggio a 3’50”. L’espulsione di un giocatore modenese consente poi di giocare una superiorità numerica, sfruttata al massimo proprio da Alessandro Aieta, che al rientro dopo il terribile incidente nel derby con la Regium, completa la rimonta a 1’20” dal termine.

Altro turno di campionato positivo per la formazione Juniores del club blaugrana: i ragazzi di mister Alessandro Morelli si prendono pure il derby contro Bagnolo, comandando sin dai primi minuti di gioco sino al 5-3 finale. Le reti di Greghi, Riccio e Daniele Parmigiani valgono il 3-1 all’intervallo, prima del tentativo di rientro giallonero respinto dallo stesso Parmigiani, alla doppietta personale, e dal sigillo finale di Muto.