L’Olimpus torna in zona playoff: sei gol della squadra di Ranieri al Cagliari

L’Olimpus torna in zona playoff: sei gol della squadra di Ranieri al Cagliari

L’Olimpus torna in zona Play Off. La formazione di Fabrizio Ranieri supera il Cagliari con una prestazione di orgoglio: rimonta la formazione sarda, recupera dal doppio vantaggio degli ospiti e va a vincere per 6-3. Arrivano così i tanto meritati tre punti.

La gara. La partita prende una brutta piega per l’Olimpus al 4’ quando Seguera si inserisce perfettamente nell’area piccola ed insacca alle spalle di Leonardo Del Ferraro. Inizia in questo momento il forcing della formazione di casa che cerca in tutti i modi di andare a segno. Ci provano Manuel Del Ferraro, Osni Garcia e Bacaro dalla distanza, quest’ultimo su punizione. E’ un susseguirsi di azioni utili per l’Olimpus che non riesce a conquistare il pari nonostante le molte azioni da gioco prodotte. Al 15’ il Cagliari raddoppia con la deviazione sotto porta di Piaz. Continua ad attaccare la formazione romana che impegna Murru con due conclusioni dalla distanza: ci provano prima Osni Garcia, poi Federico Di Eugenio ma il portiere della formazione sarda respinge di piede. Al 19’ l’Olimpus accorcia con un autentico bolide dalla distanza di Osni Garcia che si accentra da sinistra e calcia con forza sotto la traversa (1-2). Nella ripresa la compagine blues scende in campo con il piglio giusto e con una maggiore concretezza. Dopo essere andata vicina al goal con Manuel Del Ferraro, conquista il pari a 5’27’’ con una punizione chirurgica di Bacaro. Tre minuti dopo arriva il vantaggio per l’Olimpus: Osni Garcia vede e serve Federico Di Eugenio che scarica in porta la palla del 3-2. Minuto 11 e l’Olimpus passa ancora: doppio fraseggio tra Alessio Di Eugenio e Bacaro con quest’ultimo che, a pochi centimetri dalla porta, non sbaglia e porta la gara sul 4-2. Cagliari con il portiere di movimento, tattica che si rivela efficace. Dopo pochi istanti Bonfin accorcia (4-3). Da qui in avanti, l’Olimpus non concede più nulla. Al 19’ va a segno due volte, prima con Federico Di Eugenio, che calcia a rete direttamente dalla propria metà campo vedendo a porta sguarnita, e poi con Bacaro, servito in diagonale da Manuel Del Ferraro. Il punteggio finale è 6-3 al termine di una gara nella quale la formazione di Ranieri avrebbe sicuramente meritato qualcosa in più nel primo tempo. Ad attendere l’Olimpus c’è ora la trasferta a Milano.

Ufficio Stampa

OTTAVIANICOMUNICAZIONE