Live Match

L’Olimpus dilaga a Bisceglie: sette gol e +8 su Montesilvano e Real Statte

L’Olimpus dilaga a Bisceglie: sette gol e +8 su Montesilvano e Real Statte

32 punti e non essere mai sazia di vittorie. L’Olimpus dei record è questa. La vittoria contro il Bisceglie proietta la formazione di Daniele D’Orto, quest’oggi guidata in panchina da Valeria Scattone, a +8 da Montesilvano e Statte, entrambe in seconda posizione a 24 punti. Le ragazze della compagine romana si godono il primato al termine di una gara senza storia. 0-7 il punteggio finale a favore della compagine blues con tripletta per Lucileia e Cely Gayardo, e la rete di Dayane Da Rocha. Tre che, in quanto a goal, non la mandano certo a dire.

LA GARA – “Le nostre avversarie hanno fatto un paio di tiri i in tutta la partita. Abbiamo attaccato sempre noi”. E’ stato questo secondo Marta Schirò il lietmotiv della gara. “Abbiamo avuto un buon approccio e segnato dopo pochi minuti. Questo ci ha portato ad essere più tranquille. Segnare nei primi minuti di gara non era accaduto ultimamente. Abbiamo fatto subito due goal e poi il resto è stato in discesa. Abbiamo giocato bene”, aggiunge il laterale dell’Olimpus. Sei goal in due per Lucileia e Gayardo, alle quali, come detto, si è aggiunta la marcatura di Da Rocha. Quanto sono importanti queste giocatrici per l’Olimpus? “Tantissimo, in tutte le partite. Sono giocatrici straordinarie, ti danno una grande mano anche in allenamento, ci aiutano a crescere, sono importantissime”, sottolinea Schirò. Marcature tutte sudamericane per l’Olimpus nella gara di oggi alle quali avrebbe potuto aggiungersi proprio un suo goal: “Ho giocato con tranquillità. Ci sono stata! Mi sono mangiata un goal con una palla che mi ha passato Cely – aggiunge – sono stata abbastanza tranquilla. Le mie compagne mi hanno aiutata molto. Con loro è facile giocare”. Bisceglie che resta fanalino di coda del Girone B, fermo a quota zero punti. “Non credo sia con noi che debbano prendere punti. Forse mi aspettavo qualcosa di più nelle altre gare… Con noi il Bisceglie è apparso sotto tono”.

 

ARCADIA BISCEGLIE-OLIMPUS ROMA 0-7 (0-4 p.t.)

ARCADIA BISCEGLIE: Tempesta, Monaco, Campana, Soldano, Porcelli, Altamura, Scommegna, Gariuolo, Mastrototaro, Martino. All. Ventura

OLIMPUS ROMA: Giustiniani, Soldevilla, Siclari, Martin Cortes, Dayane, Lisi, Sorvillo, Gayardo, Lucileia, Schirò, Esposito, Nicoletta. All. D’Orto

MARCATRICI: 6’27’’ p.t. Gayardo, 7’23’’ Lucileia, 8’38’’ Gayardo, 17’01’’ Lucileia, 3’07’’ s.t. Dayane, 7’51’’ Lucileia, 12’50’’ Gayardo

AMMONITE: Gayardo (O), Gariuolo (A)

ESPULSE: Porcelli (A) al 15’46’’ s.t.

Ufficio Stampa

OTTAVIANICOMUNICAZIONE