Lo Shaolin Soccer riposa: c’è la Final Eight di Serie B al PalaJonio

Sarà un fine settimana di riposo per lo Shaolin Soccer Potenza. Approfittando della pausa del campionato di serie B di calcio a 5 che riprenderà sabato 25 marzo con il match interno contro il Cus Molise, i nero-arancio del presidente Claudio Faraone hanno adoperato il classico “rompete le righe”. La squadra gli ordini del tecnico Fabio Santarcangelo e del preparatore atletico Egidio Trupa si è allenata regolarmente fino alla giornata di giovedì e riprenderà gli allenamenti al “Pala Pergola” lunedì 20 marzo. La pausa servirà allo Shaolin per recuperare nel migliore dei modi le energie fisiche e nervose spese nell’ultimo periodo, energie che però non sono servite ad evitare la retrocessione nei tornei regionali di calcio a 5. Lunedì rientrerà in gruppo per lavorare regolarmente il giocatore di movimento Buccarello. «Purtroppo nelle ultime ore abbiamo registrato il nuovo infortunio muscolare a Mancusi che stava recuperando – spiega il tecnico dello Shaolin Potenza Fabio Santarcangelo – dispiace soprattutto per lui perché ci teneva a giocare queste ultime partite, ma non deve preoccuparsi perché ha disputato un ottimo campionato e di sicuro si rifarà con gli interessi l’anno prossimo. In casa Shaolin in questo weekend l’attenzione è tutta rivolta al campionato under 21 –conclude mister Santarcangelo – dove si gioca domenica mattina l’ultima giornata ed i nostri ragazzi sono ancora in corsa per conquistare la prima posizione nel girone». Lo Shaolin Under 21 aspetta nel gruppo T nel match di chiusura del campionato la Sefim Matera.    

Area Comunicazione Shaolin Soccer Potenza