L’Italia vince la Futsal Week: netto 6-0 in finale all’Arabia Saudita

05-09-2021
L’Italia vince la Futsal Week: netto 6-0 in finale all’Arabia Saudita

Arrivata al suo epilogo, la Futsal Week Summer Cup mette di fronte Italia e Arabia Saudita nella finale che vale il titolo. Gli Azzurri, dopo aver superato brillantemente il girone, non sbagliando l’approccio alla gara che vale il titolo: Italia vicina al vantaggio al terzo minuto con il palo colpito da Vieira. L’1-0 arriva due minuti più tardi: break di De Matos e sassata dai dieci metri che non lascia scampo al portiere avversario. La risposta saudita non si fa attendere: su Alasiri è provvidenziale in chiusura Miarelli con due grandi interventi. All’undicesimo, però, Merlim e compagni sono costretti ad affrontare l’inferiorità numerica per un rosso diretto sanzionato a Fantecele. Gli uomini di Andreu Plaza, ex allenatore del Barcellona, provano a sfruttare i due minuti con l’uomo in più, ma è l’Italia ad andare addirittura a segno: assist geniale di Merlim e tiro di prima intenzione di Alano che realizza il 2-0. Con il doppio vantaggio si va all’intervallo, senza che Miarelli corra ulteriori pericoli.

In avvio di secondo tempo è l’ultimo top scorer della Serie A ad andare a segno: Merlim batte l’angolo, Japa Vieira si fa trovare pronto all’appuntamento battezzando Shammari per il 3-0. E’ il goal che scioglie definitivamente l’Italfutsal: Gargantini vola via in fascia servendo un pallone al bacio a Musumeci che di tacco cala il poker. All’ottavo, seconda espulsione di giornata, stavolta sanzionata a Shammari, portiere dell’Arabia Saudita, reo di aver colpito di mano a metà campo impedendo una conclusione a porta vuota dell’Italia. La superiorità numerica non viene sfruttata, ma al dodicesimo un’altra espulsione regala agli azzurri di nuovo l’uomo in più. Stavolta il rosso viene sventolato al capitano saudita Faqihi che ferma Musumeci pronto a calciare a porta vuota: il secondo giallo è inevitabile, così come il 5-0 dell’Italfutsal che dilaga con l’autogol di Arwon arrivato nella difesa del 5 contro 4. Nel finale, a risultato acquisto e con l’Arabia Saudita col portiere di movimento, arriva anche il definitivo 6-0 di Japa Vieira che sigla così la doppietta personale.

Gli azzurri dominano la finale e vincono la Futsal Week Summer Cup inaugurando a meglio l’apertura della stagione che ha come grande obiettivo Euro 2022.

ITALIA-ARABIA SAUDITA 6-0 (2-0 pt)

ITALIA: Miarelli, Alano, Merlim, Stringari, Merlim, Cesaroni, Podda, Di Eugenio, Musumeci, De Matos, Esposito, Fantecele, Gargantini, Di Ponto. All. Pedrini

ARABIA SAUDITA: Shammari, Aldahan, Alharti, Aldabi, Arwon, Alasiri, Aldohaim, Alzahrani, Rudayni, Alasiri, Alqarni, Jmah, Faqihi, Alsutan. Ct Plaza

ARBITRI: Naishouler, Mocnik, Kyynarainen, CRONO: Vella

RETI: 5′ pt De Matos (I), 12′ Alano (I), 3′ st Vieira (I), 5′ Musumeci (I), 13′ aut. Arwon (I), 20′ Vieira (I)

ESPULSI: 11′ pt Fantecele (I) rosso diretto, 8′ st Shammari (AS) rosso diretto, 12′ Faqihi (AS) somma di ammonizioni.

FUTSAL WEEK

Finale 5°/6° posto
Isole Salomone-Malta 3-1

Finale 3°/4° posto
Finlandia-Montenegro 7-0

Finale 1°/2° posto
Italia-Arabia Saudita 6-0