Live Match

L’Italia è arrivata in Veneto, anche Lima in ritiro. Lunedì e martedì la Serbia

L’Italia è arrivata in Veneto, anche Lima in ritiro. Lunedì e martedì la Serbia

Dopo un lungo viaggio attraversando la Croazia e la Slovenia, l’Italia è arrivata a Montecchio Maggiore (Veneto), quartier generale per la doppia sfida contro la Serbia, in programma lunedì al PalaTezze di Arzignano (ore 20.30) e martedì al PalaTeatro di Villorba (ore 19.30). Entrambe le sfide a porte aperte (clicca QUI per le modalità di accredito) e in diretta streaming sul sito della Divisione Calcio a cinque. Al gruppo dei 18 Azzurri si è unito il capitano Gabriel Lima, arrivato dopo aver assistito alla nascita della secondogenita.

Come ha sottolineato ieri il commissario tecnico Menichelli (“Per mettere in piedi dei meccanismi nuovi ci vuole tempo, e non ne è rimasto tanto), non c’è tempo da perdere. Domani subito al lavoro al PalaTezze: allenamento a porte aperte alle ore 10.30. L’obiettivo è quello di riscattare i due ko consecutivi contro la Croazia (2-1 giovedì e 4-3 venerdì).

I CONVOCATI
PORTIERI: Francesco MOLITIERNO (Cioli Cogianco), Simone CHINCHIO (Axed Group Latina), Giuseppe MICOLI (Real Rieti)

GIOCATORI DI MOVIMENTO: Marco BOAVENTURA (Came Dosson), Andrei BORDIGNON (Acqua&Sapone Unigross), Mauro CASTAGNA (Ma Group Imola), Paolo CESARONI (Real Rieti), Manoel CREMA (Lollo Caffè Napoli), Julio DE OLIVEIRA (Acqua&Sapone Unigross), Marco ERCOLESSI (Kaos Futsal), Giuliano FORTINI (Lazio) Cristiano FUSARI (Cioli Cogianco), Gabriel LIMA (Acqua&Sapone Unigross), Felipe MANFROI (Lollo Caffè Napoli), Giuseppe MENTASTI (Futsal Isola), Alex MERLIM (Sporting Lisbona), MURILO Ferreira (Acqua&Sapone Unigross), Angelo SCHININÀ (Kaos Futsal), Andrea TERENZI (Axed Group Latina)