Live Match

Leonardo promossa in A2: l’Isernia scappa, colpo dell’Angelana

26-02-2017
Leonardo promossa in A2: l’Isernia scappa, colpo dell’Angelana

Una spettacolare giornata di Serie B si è appena conclusa, con tantissimi verdetti decisi e ancora da decidere.

Nel Girone A, il Sestu batte il Lecco in trasferta e mantiene 3 punti di vantaggio sul Carmagnola, che passa sul terreno della Rhibo Fossano. Mezzo passo falso del Carrè Chiuppano, che pareggia 6-6 in casa del Città di Mestre. Nel Girone B c’è anche il Faventia, che cade fra le mura amiche contro il Cornedo. Con il 10-0 ai danni del Genova, la Leonardo viene promossa in Serie A2 con 5 giornate d’anticipo. Una cavalcata trionfale con sole vittorie, mentre al secondo posto prosegue la marcia del Bagnolo, che vince sul campo del Pistoia e si conferma una grande del Girone C.

L’Angelana espugna il campo del Civitella, vincendo uno scontro diretto fondamentale per l’economia del Girone D. Vola ancora il PSG Potenza Picena, che passa 3-0 in casa del Todi. Inarrestabile il Lido di Ostia, che supera 5-3 l’Alma Salerno. Ma nel Girone E c’è anche la Brillante Torrino, che segna 22 gol al Venafro: il Tombesi Ortona espugna il campo del Sagittario Pratola. Passo forse decisivo verso la promozione diretta per l’Isernia, che realizza 13 reti con il Capurso. Cade ancora il Giovinazzo, battuto 4-2 dallo Chaminade, in un Girone F dove l’Isernia adesso ha 11 punti di vantaggio. Successo di misura del Real Cefalù ai danni della Polisportiva Futura. Ma nel Girone G c’è anche l’Odissea 2000, che realizza 6 reti al Paola.