Live Match

Leonardo, Isernia e Maritime dominano. Il commento della giornata

26-11-2016
Leonardo, Isernia e Maritime dominano. Il commento della giornata

Un meraviglioso Carmagnola segna 9 gol alla Real Cornaredo e dimostra di essere la vera squadra da battere nel Girone A. Poker del Città di Sestu contro il Bergamo, mentre i Saints Pagnano battono la Mediterranea con unagoleada (finisce 8-1). La L84 vince 4-2 contro il Rhibo Fossano e rimane aggrappata al gruppo di testa.

Finisce addirittura 14-2 per il Carrè Chiuppano contro il Rotal Five Mezzolombardo. La capolista incrementa il vantaggio sulle altre nel Girone B. La Fenice impatta contro il Vicenza, mentre il Villorba cade contro il Mestre. Altra battuta d’arresto per il Faventia, sconfitto dal Miti Vicinalis.

Decima vittoria consecutiva per la Leonardo, che sale a 30 punti nel Girone C. 8 gol segnati sul campo del Cus Pisa, mentre l’Ossi San Bartolomeo vince lo scontro diretto col Montecalvoli. Cade il Bagnolo, sconfitto in casa dal Tigullio.


Vincono Civitella, PSG e Angelana nel Girone D. 4 gol del Civitella col Torronalba Castelfidardo, mentre il PSG ne segna addirittura 8 al Montesilvano. Non molla l’Angelana, che vince di misura contro la Torresavio Cesena.

Finisce con un pirotecnico 5-5 il big match del Girone E fra Mirafin e Lido di Ostia. Tris del Gymnastic Fondi nel derby con la Virtus, mentre la Brillante Torrino passa sul campo dell’Active Network. L’Alma Salerno rifila un tris al Casoria.

Una straripante Isernia batte anche il Cus Molise con un netto 9-0, arrivando a 27 punti nel Girone F. Non si fermano Giovinazzo e Atletico Cassano, mentre il Futsal Barletta impatta, pareggiando 5-5 in casa con l’Ostuni.

Altra splendida gara del Maritime Augusta, che strapazza il Corigliano. In vetta al Girone G c’è anche il Real Cefalù, che segna 10 gol (subendone 3) all’Assoporto Melilli. Poker del Paola al Regalbuto, mentre l’Odissea 2000 espugna il campo del Real Rogit.