Lazio, domenica da tre punti: cinquina allo Stone Five Fasano

Lazio, domenica da tre punti: cinquina allo Stone Five Fasano

Le biancocelesti vincono 3-5 in casa dello Stone Five, cominciando col piede giusto il girone di ritorno. Un successo di importanza capitale, che rilancia la classifica delle romane.

Primo tempo. Venti minuti di follia agonistica al PalaSalvemini. Dopo neanche un battito di ciglia Belam porta avanti il Fasano approfittando di una dormita difensiva. Costretta ad inseguire la Lazio prova a trovare le giuste misure: la riscossa la suona Duco che con un bellissimo mancino volante infila il gol della parità. Neanche il tempo di festeggiare che un errato disimpegno di D’Incecco regala il nuovo vantaggio al Fasano firmato sempre da Belam, la migliore delle sue. La partita prende una brutta piega quando Benvenuto viene espulsa per somma di ammonizioni nel giro di un paio di minuti. Ma la Lazio si difende alla stragrande in inferiorità numerica ed anzi sfiora il pareggio con un destro di Pomposelli che si stampa sul palo. La reazione  delle biancocelesti è tutta di rabbia e orgoglio: Duco si procura il rigore e lo trasforma; Pomposelli buca Antonacci con un destro dalla distanza per il primo sorpasso del match. Col 2-3 si va all’intervallo.

Secondo tempo. Imparata la lezione del primo tempo, la Lazio riesce nell’intento di anestetizzare la foga fasanese. Le biancocelesti hanno il merito di abbassare il ritmo e di riuscire a punire lo Stone Five nel momento cruciale del match. La rete di Duco, facile facile all’ottavo della ripresa spezza in due la partita. Ci pensa Pomposelli, con la doppietta personale a 5′ dalla fine, a chiudere definitivamente la contesa. Sulla sirena la rete di Masero fissa il risultato sul 3-5 finale. Per la Lazio è una vittoria molto importante nella prima giornata del girone di ritorno.

 

FASANO-LAZIO: 3-5 (2-3 pt)
FASANO:
Antonacci, Puttow, Papapicco, Ficarotta, Lacirignola, Sangiovanni, Masero, Belam, Gelsomino, D’Errico, Campanile. All. Monopoli
LAZIO: Tirelli, Pomposelli, D’Incecco, Rebe, Sanchez, Benvenuto, Agnello, Guercio, Argento, Duco, Catrambone, Vecchione. All. Chilelli