L’Aniene ferma sul 2-2 la Feldi Eboli

L’Aniene ferma sul 2-2 la Feldi Eboli

Pari e patta al PalaToLive. Finisce 2-2 tra Cybertel Aniene e Feldi Eboli la quinta giornata dopo colpi di scena e un finale al cardiopalma.
Piede sull’acceleratore, la squadra di casa imposta subito il proprio gioco rendendosi pericolosa più volte ma la Feldi Eboli si fa sempre trovare pronta. I gialloneri trovano il vantaggio con Daniel che mette in rete una sfortunata deviazione degli ospiti. 1-0. Reagisce nell’immediato la Feldi Eboli, un giro di lancette ed arriva il pareggio. Poi su punizione il vantaggio. Intervallo sull’1-2.

Secondo tempo. La Cybertel Aniene ritrova la concentrazione dimostrata nell’arco della prima parte della gara, attacca ma non riesce a trovare il pertugio giusto. Non demorde la squadra di Micheli e il meritato 2-2 finalmente arriva a poco più di tre minuti dalla fine. Classe ed eleganza, Raubo porta i suoi in parità trasformando sottomisura l’ennesima occasione da gol creata dai gialloneri. C’è ancora tempo per altre emozioni con Cabeça vicinissimo al gol vittoria in due circostanze poco prima del brivido finale per una punizione appena fuori area a sei secondi dal termine per la Feldi Eboli. Adrenalina allo stato puro ma Micoli sventa e il 2-2 si trasforma nel risultato della quinta giornata.
Da lunedì una nuova intensa settimana: martedì la trasferta in casa del Real San Giuseppe, giovedì il derby casalingo con il Todis Lido di Ostia in diretta Rai.