L’amarezza di Ito: “Il pari con la Capitolina fa male, ma ora vinciamo a Ciampino”

L’amarezza di Ito: “Il pari con la Capitolina fa male, ma ora vinciamo a Ciampino”

La F.lli Bari Rewind era attesa martedì scorso dallo scontro verità con la Capitolina Marconi, per ottenere quella vittoria nello scontro diretto che l’avrebbe riportata a -1 dalla zona playout. Il 5-5 del PalaRivalta ha invece lasciato i blaugrana a 4 punti di distanza dal trio formato dalla stessa Capitolina, da Cagliari e Merano, quando mancano sole 5 gare al termine della regular season di questo campionato di A2.

Missione sempre più complicata quella della salvezza per i ragazzi di Nunzio Checa, ma nessuno vuole mollare nonostante i rimpianti aumentino gara dopo gara. Il laterale giapponese Gen Ito, rientrato con la Capitolina dopo lo stop per problemi muscolari in quel di Cagliari, ha segnato la rete dell’1-0 reggiano: “Dovevamo solo vincere, ma non ci siamo riusciti nonostante il vantaggio. E’ un pari che ci fa male, ma dobbiamo ancora crederci perchè la salvezza è possibile”.

Sabato la trasferta di Ciampino, senza Dudu Costa squalificato dopo il cartellino rosso rimediato martedì: “E’ chiaro, si tratta di un’assenza importante, dovremo compattarci ancor di più per superare una squadra che abbiam battuto all’andata e con la quale possiamo giocarcela. Il nostro unico obiettivo dev’essere quello di provare a vincerle tutte, a partire dal match di sabato. Servirà questa mentalità per non avere rimpianti, provandoci davvero sino alla fine”.