L’Acqua&Sapone Unigross pesca la Came ai quarti, Scarpitti: “Abbiamo il dovere di puntare al massimo”

L’Acqua&Sapone Unigross pesca la Came ai quarti, Scarpitti: “Abbiamo il dovere di puntare al massimo”

Sarà un quarto di finale stellare: Acqua&Sapone Unigross – Came Dosson, giovedì 22 aprile, a Rimini, alle 20:45 e in diretta Raisport. Il sorteggio della Final Eight di Coppa Italia ha riservato la partita sulla carta più complicata per Murilo e compagni, ma anche il fascino di partire giocando una sorta di finale anticipata, una partita che potrebbe dare subito lo slancio per andare fino in fondo alla competizione. Chi vince, in semifinale trova la vincente di Feldi Eboli – Sandro Abate Avellino.

La squadra del presidente Barbarossa si ripresenta alle Finals da detentrice del titolo: le ultime due Coppe Italia (2018 e 2019) brillano nella bacheca del club nerazzurro. Motivo in più per presentarsi con la giusta e fondamentale carica agonistica e motivazionale.

“Il sorteggio della Final Eight di Coppa Italia non è stato chiaramente dei più favorevoli, considerando che tre delle quattro teste di serie sono capitate nel nostro lato del tabellone – ha detto mister Scarpitti . Detto questo, però, noi siamo l’Acqua&Sapone e di conseguenza sappiamo che al di là delle avversarie venite fuori dall’urna, abbiamo il dovere di puntare ad arrivare fino in fondo alla competizione. Parlando poi del quarto di finale, è obiettivo che avversaria più dura della Came era impossibile trovarla. I precedenti in campionato dicono che tra queste due squadre c’è sempre stato spettacolo e grande equilibrio, quindi sarà un battesimo di fuoco vero e proprio che, probabilmente, ci permetterà di entrare con lo spirito giusto in questa kermesse. Personalmente, infine, consapevole delle difficoltà che incontreremo, sono contento di potermi confrontare sin da subito contro le avversarie più forti”.

Completano il tabellone dei quarti di giovedì 22 aprile Italservice Pesaro – Colormax Pescara (ore 11), CMB Matera – Lido di Ostia (ore 13:30) e Feldi Eboli – Sandro Abate Avellino (ore 16). Semifinali sabato 24 e finalissima domenica 25 aprile.