La stagione del Tenax Castelfidardo finisce qui: ko contro l’Angelana

La stagione del Tenax Castelfidardo finisce qui: ko contro l’Angelana
E’ terminata con la sconfitta patita in Umbria sabato scorso sul campo dell’Angelana, la quarta stagione consecutiva della Tenax Torronalba Castelfidardo Calcio a 5 nel campionato nazionale di serie B.
Un verdetto finale negativo che non demoralizza di certo l’ambiente fidardense, al contrario decisamente soddisfatto per una stagione che ha visto la squadra chiudere al quarto posto il campionato (seconda squadra marchigiana del girone D della B dietro la corazzata Psg Potenza Picena) e vincere il primo turno dei playoff disputato contro i lombardi del U.S. Saints Pagnano davanti al folto pubblico presente, lo scorso sabato 22 aprile, al geodetico delle Crocette di Castelfidardo.
Soddisfazione societaria certificata, dunque, anche dalla costatazione di come la disputa del secondo turno degli spareggi per la promozione nel secondo campionato della Divisione Calcio a cinque, rappresenti il punto più alto toccato nell’intera storia del sodalizio marchigiano.
Dal traguardo della prima squadra e dal posizionamento ottenuto dalla formazione giovanile Under 21, che solo a causa della sconfitta patita all’ultima giornata di campionato in quel di Macerata, non ha raggiunto il traguardo dei playoff, bisognerà ripartire per programmare la prossima annata nella quale si cercherà di crescere ulteriormente.
Il tutto accrescendo l’utilizzo dei giovani scelta questa strategica sulla quale la Tenax vuole costruire il proprio futuro rinnovando una squadra che, com’è normale che sia, necessità di qualche innesto che migliori l’ottima e consolidata attuale base sportiva.