La rinascita attesa della F.lli Bari Rewind: Aosta battuta a Rivalta

La rinascita attesa della F.lli Bari Rewind: Aosta battuta a Rivalta

Una rinascita attesa, voluta, cercata. Esattamente come accadde nel girone d’andata, la F.lli Bari Rewind trova il primo successo nel ritorno di questo torneo di A2 alla sesta giornata, sempre contro l’Aosta fanalino di coda del girone A e piegato con un netto 6-2 al PalaRivalta, in un match crocevia per i blaugrana alla rincorsa della salvezza.
Dopo un pari e quattro sconfitte in serie, la squadra di Nunzio Checa si scatena in una ripresa dominante, andando a prendersi 3 punti pesantissimi per il ritorno al successo dopo oltre due mesi (ultimo hurrà il 3 dicembre 2016, sempre a Rivalta contro Merano), anche se pure le dirette rivali non stanno a guardare: la Capitolina Marconi sbanca Orte e rimane a +1 per quell’11° posto che varrebbe almeno il playout, mentre Cagliari impatta in casa del Ciampino e rimane 2 punti avanti al team reggiano.
Davanti al solito, splendido pubblico del PalaRivalta, la F.lli Bari Rewind approccia una gara tutt’altro che semplice, considerato che i 3 punti sono praticamente d’obbligo e che, nella notte precedente la sfida, uno stato influenzale costringerà Nando Giardino ad alzare bandiera bianca; ritrovati Salerno e Amarante dopo la squalifica, la truppa di Checa fatica per metà tempo, poi è il giovane Valtin Halitjaha a sbloccarla dopo una decina di minuti, per l’1-0 che reggerà sino all’intervallo.
E’ nel secondo tempo che i padroni di casa la chiudono, nel giro di pochissimi minuti: dopo 90 secondi è Dudu Costa a scrivere il 2-0, poi dal 6′ al 10′ arriva un poker devastante con la seconda marcatura di Halitjaha e altre due reti di Dudu Costa, con Bruno Salerno che nel frattempo mette anche la sua firma sul risultato. Gli ultimi 10 minuti, sul 6-0 blaugrana, sono gestiti senza problemi dalla F.lli Bari Rewind, che subisce solo negli ultimi 150 secondi le due reti valdostane.

F.lli Bari Rewind-Aosta 6-2
Marcatori: pt 10’40” Halitjaha, st 1’30”, 6’36” e 10’01” Dudu Costa, 5’45” Halitjaha, 7’01” Salerno, 17’33” e 19’48” Birochi Filho (A)
F.lli Bari Rewind: Castellini, Nozzolino, Ito, Amarante, Halitjaha, Muto, Adami, Dudu Costa, Vezzani, Salerno, Ferrari, Aieta. All. Checa
Aosta: Pedro Henrique, Charrier, Di Maio, Calli, Rosa, Pellegrino, Alves, Iurmanò, Sanchez, Luberto, Birochi Filho. All. Rosa