La New Team Noci torna a sorridere: battuto 4-3 il Corrado Borussia Policoro

La New Team Noci torna a sorridere: battuto 4-3 il Corrado Borussia Policoro

Torna a sorridere la New Team Noci.

Domenica, al “PalaFiore”, le biancoblu allenate da Mina D’Ippolito sono tornate alla vittoria battendo il Borussia Policoro per 4-3. Una partita combattuta con le padrone di casa che non brillano e, negli ultimi minuti, rischiano di subire la beffa del pareggio.

Si inizia e il primo squillo del match è delle nocesi: è Vitale, da posizione centrale, a impegnare il portiere che devia in angolo. Rispondono le avversarie al 2’: sugli sviluppi di un fallo laterale, Scarcia calcia dalla distanza e infila alla destra di Balestra siglando la rete del momentaneo vantaggio. La New Team ci riprova con Gigante che, a pochi passi dalla porta, colpisce il palo. Il gol è nell’aria e arriva al 12’ sugli sviluppi di un calcio d’angolo: Vitale, ben servita da Sportelli, appoggia in rete il pallone del pareggio. Al 17’ è il Policoro a raddoppiare: Guedes Nunes intercetta palla e passa ad Oliveira che non sbaglia. A pochi minuti dal termine Gigante prova la conclusione che finisce fuori. Il primo tempo si chiude con le biancoblu sotto di una lunghezza.

Nei primi minuti della ripresa, la New Team si rende pericolosa con Sportelli che, di tacco, serve Jimenez Rodriguez che calcia al volo, ma trova l’estremo difensore avversario pronto a deviare in angolo. È ancora Scarcia a chiamare in causa Balestra che, questa volta, non si fa trovare impreparata e para. Le padrone di casa non demordono e continuano ad attaccare con Gigante e Jimenez Rodriguez che non inquadrano la porta, mentre è il palo a negare per due volte la gioia del gol a Sportelli. Al 16’, in pochi secondi, la New Team ribalta il risultato. La deviazione di Guedes Nunes sul tiro di Sportelli finisce tra i piedi di Jimenez Rodriguez che firma la rete del 2-2. Passano 3” prima del sorpasso delle nocesi: Gigante, dalla destra, infila una punizione sotto la traversa imprendibile dal portiere. Al 18’ l’arbitro concede il rigore alle lucane per un intervento falloso di Balestra su Oliveira. A battere dal dischetto è Scarcia che calcia centralmente e riporta in equilibrio il risultato. Mister D’Ippolito schiera il quinto di movimento e, a 31” dal termine, Tinelli apre per Sportelli che firma il 4-3. Negli ultimi secondi, Balestra salva il risultato respingendo con i piedi il tiro dalla distanza di Scarcia.

La partita si chiude con una vittoria sofferta della New Team che, in questo match, non mostra un buon gioco ma riscatta le prestazioni negative delle ultime due giornate e continua a coltivare il sogno playoff.

NEW TEAM NOCI – BORUSSIA POLICORO: 4 – 3

Reti: 12’pt. Vitale (pt.), 16’st. Sportelli, 16’st. Jimenez Rodriguez, 19’st. Gigante (NT) – 2’pt. Scarcia, 17’pt. Oliveira, 18’pt. Scarcia (BP).

New Team Noci: Balestra, Losavio, Di Turi, Almendra Martin, Tinelli, Mastronardi, Jimenez Rodriguez, Giungato, Vitale, Sportelli, Castrovilli, Gigante. All. D’Ippolito

Borussia Policoro: Gentile, Guendes, Bergamotta, Caruso, Salfi, Scarcia, Oliveira, Sisto. All. Cafarella

Arbitro: Domenico Ricco (Barletta) – Antonio Schirone (Barletta) Daniele De Palma (Bari)

Note

Ammoniti: Balestra (NT) – Oliveira (BP)

Espulsi: Oliveira (doppia ammonizione)

 

Fonte: NOCI gazzettino – Redattrice: Emanuela Miraglia