La Meta vuole chiudere in bellezza il 2016. Al Polivalente arriva il Noicattaro

La Meta vuole chiudere in bellezza il 2016. Al Polivalente arriva il Noicattaro

Ritrovare entusiasmo e vittoria. La Meta C5 ci prova e farà di tutto per battere Noicattaro domani al Polivalente alle ore 16. Una gara importante e fondamentale per gli uomini di Samperi che dopo essersi leccatele ferite nelle due gare perse consecutive in trasferte proveranno a scavalcare in classifica il Noicattaro distante solo un punto.

Gara insomma fondamentale per salutare nel migliore dei modi un 2016 fantastico per la Meta che ha consegnato non solo la promozione ma una forza societaria interna che ha portato i puntesi ad essere la matricola terribile della Serie A2.

Domani come dicevamo al Polivalente arriverà Noicattaro formazione dura e arcigna capace di qualsiasi impresa e squadra dotata di ottima qualità, ma soprattutto di una fase difensiva ostica da superare.

“Siamo pronti e non vediamo l’ora di scendere in campo – afferma coach Salvo Samperi – torniamo a giocare in casa e dobbiamo assolutamente tornare alla vittoria per scavalcare i nostri avversari in classifica e ritornare a ruggire in campionato. Faremo di tutto per recuperare il nostro capitano e faro della squadra Carmelo Musumeci. Musumeci è importantissimo per noi a livello tattico, ma tutta la squadra ha lavorato bene in settimana per regalarsi un bellissimo regalo sotto l’albero da donare ai nostri tifosi”

Samperi in vista della gara di domani ha convocato dodici giocatori:

PORTIERI: Tornatore e Coco

ROSTER: Musumeci, Vega,Schacker, Scheleski, Messina, Ficili, La Rosa, Toledo, Silvestri, Nicolosi.