La Feldi Eboli torna in campo. Oranges: “A Bisceglie servirà più del massimo”

La Feldi Eboli torna in campo. Oranges: “A Bisceglie servirà più del massimo”

Finalmente si gioca! Ecco qual è il pensiero diffuso in casa Feldi Eboli, i rossoblù non giocano un incontro ufficiale dal 10 Dicembre, data della vittoria fuori casa contro il Virtus Noicattaro. In questo mese molto è successo: il turno di riposo nell’ultima giornata del girone di andata, la sosta, la qualificazione alle Final Eight di categoria, il mercato invernale e la partita contro il Cisternino rimandata causa allerta meteo. La squadra di mister Oranges è cambiata molto ma domani sarà il campo a dire se questi cambiamenti e novità sono stati ben assorbiti dai giocatori, galvanizzati da un campionato fin ora positivo. La sfida in trasferta contro il Bisceglie è sicuramente tra le più difficili del campionato, la squadra pugliese è stata costruita per le posizioni di vertice e saranno sicuramente galvanizzati dopo la vittoria di mercoledì contro il Policoro, ottenuta a 8 secondi dal termine. La Feldi Eboli, in questo mese di inattività hanno recuperato gli infortunati, anche quelli di lungo corso, e l’unico dubbio per la partita di domani sarà Marco Scigliano.

Le parole di mister Oranges alla vigilia del match contro il Futsal Bisceglie:
“Sara sicuramente una partita difficile, tra le più complicate del campionato, oltretutto la vittoria di mercoledì contro il Policoro avrà dato ulteriore entusiasmo al Bisceglie. Con questa vittoria si ricandidano prepotentemente per le posizioni più alte della classifica. Dobbiamo dare qualcosina in più per ottenere punti da questa partita, noi veniamo da un lungo periodo di inattività, loro invece sono molto più rodati di noi e dobbiamo fare attenzione a questo fattore. Gilli è pienamente recuperato, l’unico dubbio è legato alle condizioni di Scigliano, proveremo fino all’ultimo ad averlo a disposizione.”

Ufficio Stampa ASD Feldi Eboli C5

Sandro Antonini