La Feldi Eboli attende la Meta. Ronconi: “La squadra sta bene, siamo fiduciosi”

La Feldi Eboli attende la Meta. Ronconi: “La squadra sta bene, siamo fiduciosi”

Esistono partite che valgono un’intera stagione, 40 minuti lunghi 8 mesi, incontri che segnano la storia di una società. Feldi Eboli contro Meta rappresenta il punto più alto fin ora raggiunto dalla società ebolitana, il ritorno della semifinale play off promozione è sicuramente l’incontro dell’anno ed in città l’atmosfera è carica di tensione. Il 2 a 2 dell’andata pone la Feldi Eboli nelle migliori condizioni per qualificarsi alle finali contro Milano o Arzignano. La squadra sta bene, è in fiducia ed è pronta ad affrontare questa delicatissima partita con la voglia di non fermare il sogno serie A al primo anno di serie A2. Nonostante il risultato dopo la gara d’andata sia di 2 a 2 mister Ronconi non accetta cali di tensione e tiene i propri ragazzi sulla corda:

“Sarà una partita molto difficile, bisogna prepararla nei minimi particolari e con grande attenzione ad ogni dettaglio. Siamo fiduciosi perché siamo in un buon momento e giocheremo davanti al nostro pubblico che sarà sicuramente numeroso e sarà per noi un ulteriore spinta. Abbiamo anche il risultato del pareggio al termine dei supplementari che ci può aiutare ma sarà comunque una partita difficile e tutt’altro che scontata. La squadra sta bene, abbiamo lavorato bene in settimana e vogliamo continuare in questo sogno che è raggiungere la serie A.”

Ufficio Stampa ASD Feldi Eboli C5
Sandro Antonini