La F.lli Bari Rewind ci prova, ma i tre punti vanno al Prato: i toscani ne fanno sei

La F.lli Bari Rewind ci prova, ma i tre punti vanno al Prato: i toscani ne fanno sei

Prato-F.lli Bari Rewind 6-1
Marcatori: pt 19’37” Balestri (P), st 4’00” Murilo (P), 7’28” Mangione (P), 9’31” Ferrari (F), 14’14” Mangione (P), 14’36” e 17’13” Josiko (P)
Prato: Perez, Iacona, Pini, Fumes, Karaja, Benlamrabet, Josiko, Mangione, Balestri, Campagna, Murilo, Petri. All. Rey
F.lli Bari Rewind: Castellini, Nozzolino, Ito, Amarante, Akram, Giardino, Adami, Dudu Costa, Vezzani, Salerno, Ferrari, Aieta. All. Checa

Una sconfitta pesante nel punteggio, ma che non deve scalfire una F.lli Bari Rewind alla rincorsa di una salvezza complicata, ma certamente ancora alla portata della formazione reggiana.
Prato regola con un netto 6-1 i blaugrana nella seconda giornata del girone di ritorno, dopo un primo tempo nel quale i ragazzi di Checa hanno retto il confronto con una squadra in piena lotta per i playoff; non è bastato per muovere una classifica che vede la F.lli Bari Rewind ancora con tre formazioni alle spalle e ora 2 soli punti da difendere per garantirsi almeno il playout, che dev’essere l’obiettivo nella seconda parte di stagione. Ritrovato Rafael Adami almeno per la panchina, mister Nunzio Checa vede una buona squadra giocarsela sul campo toscano nei primi 20 minuti di gioco, o meglio per 19’37” visto che, a 23 secondi dall’intervallo, arriva la rete di Balestri a sbloccare tutto. Ecco quindi che nella ripresa Prato si scatena, trova il raddoppio con Murilo e il tris con Mangione, prima che Luca Ferrari riesca a ricucire, almeno temporaneamente. Servirà a poco, visto che nel finale lo stesso Mangione e Josiko con una doppietta scrivono un risultato severo.