La Cybertel Aniene dopo la notte delle stelle: arriva Gerardo Daniel Battistoni

La Cybertel Aniene dopo la notte delle stelle: arriva Gerardo Daniel Battistoni

La notte di San Lorenzo è stata magica, ha portato una nuova stella alla Cybertel Aniene: Gerardo Daniel Battistoni. Di Rosario, con doppia cittadinanza, Battistoni, classe 1983, vanta una lunga carriera in Italia iniziata alla giovane età di vent’anni.

Numerose le società italiane nelle quali ha brillato, nell’ultimo decennio ha legato il suo nome alle blasonate Pescara, Real Rieti, Latina e, del club pontino, è stato a lungo il volto e il capitano. Nel 2016, la sua terra natia lo laurea campione del mondo con la Nazionale Albiceleste. In Argentina, la stella Battistoni tornerà a splendere nel 2019, seppur per una breve parentesi, nella sua San Lorenzo, prima di tornare nel Bel Paese dove concluderà la stagione 2019/’20, anticipatamente a causa dell’interruzione forzata, nel Meta Catania. Vero e proprio leader, con uno spirito da combattente, da leone giallonero, Battistoni indosserà la maglia numero tredici.

Gerardo Daniel Battistoni – “Sono molto contento di arrivare in questa società. Penso sarà un campionato molto equilibrato, sono altrettanto motivato e di sicuro lotteremo in tutti i campi per portare la squadra il più in alto possibile”. Talento, esperienza, professionalità, la Cybertel Aniene è felice di accogliere Gerardo Daniel Battistoni. Benvenuto campione.
La Cybertel Aniene ringrazia l’Agenzia internazionale “Lateral Management Company” per il buon esito dell’operazione –