Live Match

La Came Dosson mette la sesta: contro il Vitulano Drugstore Manfredonia tre punti d’oro e la striscia prosegue

La Came Dosson mette la sesta: contro il Vitulano Drugstore Manfredonia tre punti d’oro e la striscia prosegue

Vittoria importantissima e sesto risultato utile consecutivo per la Came Dosson che continua a risalire la classifica: la gara contro il Manfredonia è stata impegnativa come ci si attendeva e il risultato è rimasto in bilico fino agli ultimissimi secondi; alla fine è stata premiata la condotta di gara dei biancoblu che hanno controllato il gioco per la maggior parte della gara.

La cronaca. Avvio di gara favorevole ai biancoblu tanto che nei primi minuti si gioca nella sola metà campo degli ospiti: Belsito e compagni alzano da subito il ritmo delle giocate e grazie ad un buon possesso palla giocano in costante forcing offensivo: sui piedi di Dener e di Belsito le migliori occasioni per la Came ma Moretti fa buona guardia e respinge con sicurezza. Gli ospiti dopo aver resistito i primi minuti si fanno vedere dalle parti di Pietrangelo a partire dal 5’ e alla prima occasione colpiscomno portandosi in vantaggio: sponda di Foglia che tocca a centro area per Sacon che realizza grazie ad una forte conclusione all’incrocio dei pali. Immediata la reazione della Came che torna a spingere con determinazione in avanti ma senza la necessaria efficacia in fase conclusiva: occasionissima per Suton che riceve in area di rigore, dribbla il portiere avversario ma al momento di appoggiare in rete un difensore ospite gli sbarra la strada. La meritata rete del pareggio arriva a circa 5 minuti dall’intervallo sugli sviluppi di un calcio d’angolo e porta la firma di Juan Fran che al volo calcia sotto la traversa e sorprende Moretti. La rete da fiducia alla Came che spinta dal suo pubblico priva a chiudere in vantaggio il primo tempo ma non succede nulla fiuno alla sirena e le squadre rientrano negli spogliatoi sull’1-1.

La ripresa si apre col vantaggio per la Came Dosson e porta la firma ancora di Juan Fran che sempre su azione da calcio d’angolo si libera sul secondo palo e appoggia in rete. Non dura molto il vantaggio per i biancoblu poiché il Manfredonia reagisce immediatamente e si riporta sul pari grazie alla rete di Caruso che su azione da calcio d’angolo gira di sinistro la palla del 2-2. Gara più accesa che mai in questa fase, continui ribaltamenti di fronte e occasioni da una parte e dall’altra: Juan Fran conferma il suo stato di forma riportando i suoi in vantaggio grazie ad un bellissimo goal: su un lancio lungo dalla difesa lo spagnolo con un perfetto controllo orientato elude la guardia di un difensore e del portiere ospite e appoggia comodo in rete. Troppo importanti i punti in palio oggi e mister Monsignori gioca la carta del quinto uomo di movimento quando mancano ancora più di 5 minuti alla sirena. Il possesso palla degli ospiti non riesce però a sorprendere la retroguardia di casa che difende compatta: negli ultimissimi e interminabili minuti Belsito e compagni stringono i denti e alla sirena possono gioire per questi 3 punti fondamentali per continuare a risalire la classifica.