Kick Off raggiunta in extremis dalla Salinis: 3-3 a Barletta

Kick Off raggiunta in extremis dalla Salinis: 3-3 a Barletta

Ottimo pareggio esterno per la Kick Off contro una Salinis che riprende in extremis le all blacks. Dopo aver chiuso il primo tempo in svantaggio con la sfortunata rete di Atz, la formazione lombarda sfodera una ripresa magistrale che porta al pari di Vanin e al sorpasso di Vieira tra il 12’ e il 14’. Non mollano, però, le rosanero: Siclari non sbaglia dal dischetto e Dal’Maz pesca il 3-3 allo scadere. Pari e patta a Barletta con la guida di Di Siro, squalifica scontata per Russo che rientrerà per la prossima contro la Lazio.

Primo tempo di grande equilibrio tra due squadre con alti valori tecnici che per la maggior del tempo si annullano l’una con l’altra. All’intervallo, infatti, il risultato dice 1-0 per le rosanero ma solo a causa di un’involontaria deviazione nella propria rete da parte di capitan Atz.

Quella che entra in campo nella ripresa è però un’altra Kick Off che prima impatta con il destro di Vanin e poi perfeziona la rimonta con una strepitosa doppietta di Vieira, che sale a quota 7 reti in 4 partite e conferma la leadership nella classifica marcatrici: 1-3 al 14’. Gara chiusa? No, perché 24” più tardi Siclari accorcia dal dischetto (terzo gol su rigore per lei) e Dal’Maz sigla il 3-3 a un minuto dalla sirena. Un punto dolceamaro utile comunque a muovere la classifica, nonostante la difficile trasferta.