Kick Off, il 2017 inizia con un pareggio: a San Donato è 4-4 con il Breganze

Kick Off, il 2017 inizia con un pareggio: a San Donato è 4-4 con il Breganze

Un punto nello scontro diretto per il secondo posto è il bottino che la Kick Off porta nelle proprie casse, nella “prima” del 2017. Finisce 4-4 con il Breganze, al termine di una gara caratterizzata da tante emozioni e continui capovolgimenti di fronte. Avvio a tutto sprint con due reti nei primi due minuti, poi il Vieira-Show (tre reti per lei) intervallato dalla rete di De Oliviera che non basta per conquistare l’intera posta in palio. Tra le beriche, bella prestazione di Navarro Saez, anche lei autrice di una tripletta. Domenica prossima la lunga trasferta di Pescara.

LA CRONACA –  Lo spettacolo entra subito nel vivo con l’assist di De Oliveira per Vieira, che da distanza ravvicinata batte Tardelli indirizzando la sfera sul palo più lontano. Palla al centro e immediata risposta di Pereira, dimenticata sul corridoio di sinistra: tiro, deviazione e pari, dopo appena 2” di gioco. Ancora Pereira in contropiede avrebbe tra i piedi l’occasione del sorpasso, ma Dibiase si supera e devia in angolo. Al 7° scambio al limite dell’area tra Vieira e Pesenti e altra perla della portoghese per il 2-1. Gli attacchi si susseguono con Belli e De Oliveira (destro al volo di poco a lato), poi Dibiase chiude la porta a Pinto Dias con un’uscita provvidenziale.

Nella ripresa, la Kick Off entra in campo con meno concentrazione. Il risultato è una serie di passaggi sbagliati che espone Dibiase al forcing biancorosso. Nulla di fatto fino all’8°, quando l’assist di Cerato trova la zampata vincente di Navarro Saez che dopo aver firmato il 2-2, mette dentro in rapida successione altre due reti di pregevole fattura che gelano i tifosi di via Caviaga. Al 12° si rivede la Kick Off. De Oliveira riapre il match con un diagonale imprendibile per Tardelli, poi guadagna la punizione dalla quale nasce il definitivo 4-4: mentre la difesa avversaria tarda a schierarsi, Pesenti batte velocemente per Vieira che ben appostata sul secondo palo firma la tripletta personale che vale un punto per le sue.

 

KICK OFF-BREGANZE 4-4 (2-1 p.t.)
KICK OFF: Dibiase, Atz, Vieira, De Oliveira, Pesenti, Demetriou, Iturriaga, Lauri, Perruzza, Salmeri, Belli, Zacchetti. All. Russo
BREGANZE: Tardelli, Prando, Pinto Dias, Navarro Saez, Buzignani, Cerato, Zanetti, Canaglia, Laurenti, Pereira, Rocio, De Sanctis. All. Zanetti
MARCATRICI: 1’16’’ Vieira (K), 1’18’’ Pereira (B), 7’33’’ Vieira (K), 8’28’’ s.t., 9’02’’ e 10’20’’ Navarro Saez (B), 12’38’’ De Oliveira (K), 14’15’’ Vieira (K)
AMMONITE: Tardelli (B), Sevilla (B), Laurenti). Espulsa al fischio finale Pereira (B)
ARBITRI: Fabrizio Masia (Olbia), Stefano Zuddas (Cagliari) CRONO: Luigi La Sorsa (Milano)