Kick Off, assalto all’Olimpus: la squadra di Russo in campo per De Oliveira

Kick Off, assalto all’Olimpus: la squadra di Russo in campo per De Oliveira

Ebbene si, il cown down è finito, domani inziano i quarti di finale dei play off scudetto della massima categoria di futsal femminile. Le milanesi subito accoppiate all’Olimpus Roma, nella gara di andata che si giocherà domani alle ore 16.00 tra le mura amiche dl Palazzetto dello sport del parco ” Enrico Mattei “, mentre il ritorno domenica prossima nella capitale.

La squadra romana è gia’ stata incotrata due volte in questa stagione, quarti di coppa Italia dove la squadra capitolina si impose per 3-2 , e nel gold round dove le milanesi riuscirono ad agguantare il pari nel minuti finali della gara.

Ci sara’ una grande assente domani “Priscila Faria De Oliveira”. Il gravissimo infortunio di Priscila ha veramente scosso tutta la Kick Off , obbiettivamente tutto il gruppo ha passato dei bruttissimi momenti , sopratutto per il fatto che fino all’intervento chirurgico sul tendine rotuleo, avvenuto mercoledi nel tardo pomeriggio, anche i medici non avevano ben chiaro la tipologia dell’operazione che si poteva effettare sul ginocchio sinistro della nostra fuoriclasse .

Fortunamente tutto è andato per il meglio, e il delicato intervento è riuscito benissimo, ora Priscila è ancora ricoverata propio per la difficoltà dell’intervento, pero’ col passare delle ore la stessa Priscila, manifesta la volonta di uscire dall’ospedale per essere della gara almeno dagli spalti.

La squadra quindi , dopo il grosso spavento, da giovedi ha potuto rimettersi a livello mentale sulla gara di domenica, cercando di preparare al meglio il quarto di finale. Sicuramente l’Olimpus si è presentato in questa stagione, commenta Mr Russo con una rosa di qualità eccelsa, quindi un avversario molto difficile, con tantissime individualità molto imporatanti, ma qualsiasi avversario dentro le prime 8 di Italia sarebbe stato difficile da affrontare. La kick Off, ha lavorato tanto in questa stagione, forse come non mai , quindi con assoluto rispetto della avversarie , scenderemo in campo con assoluta determinazione consapevoli di avere tutte le qualità per competere contro chiunque.