Italia, segnali positivi contro il Lecco: 7-0 per gli azzurri nel test prima della Romania

Italia, segnali positivi contro il Lecco: 7-0 per gli azzurri nel test prima della Romania

Nel test giocato quest’oggi presso il Centro Sportivo “Novarello Villaggio Azzurro” di Granozzo con Monticello, gli azzurri sono scesi in campo contro il Lecco, società della serie B di calcio a 5, per il Ct Musti “è stata una prova convincente”

Novarello, 31 gennaio 2019 – Convincente successo azzurro nella gara di allenamento di questo pomeriggio con il Lecco. L’Italia batte 7-0 il Lecco e si appresta a partire per la Romania, dove l’attende il doppio confronto con la nazionale di casa il prossimo 4 e 5 febbraio. 

Come detto, dopo appena un minuto e mezzo l’Italia sblocca la sfida, con l’angolo di Ercolessi che trova la battuta vincente di Merlim. In rapida sequenza anche De Oliveira e poi De Luca vanno a segno, proiettando gli azzurri sul 3-0 dopo 5′ del primo tempo. Al dodicesimo, una bella triangolazione fra Fortini e Cesaroni permette a quest’ultimo di battere Di Tomaso, portiere del Lecco, per il poker azzurro. Prima dell’intervallo, quinto gol dell’Italia con De Luca che firma la sua personale doppietta. Nella ripresa l’avvio è altrettanto efficace: allo scadere del primo minuto Azzoni rende il punteggio tennistico col gol del 6-0. Al quinto c’è gloria anche per Sergio Romano e nel resto dell’incontro l’Italia mostra controllo e intraprendenza. È con un convincente 7-0 che la squadra di Musti si appresta a congedarsi da Novarello, con la partenza per la Romania, prevista per sabato.

“C’è stato tanto impegno” commenta il Ct Alessio Musti a margine dell’incontro, “venivamo da tanti allenamenti consecutivi e sono soddisfatto per l’atteggiamento e la disponibilità messa da tutti i componenti, anche se il lavoro è ancora tanto da fare. Alla fine un po’ di stanchezza l’abbiamo pagata, ma nell’insieme è stato un test positivo. Ci prepariamo alla trasferta in Romania con entusiasmo e determinazione, faremo sicuramente del nostro meglio”.

ITALIA-LECCO: 7-0 (5-0 p.t.)


ITALIA: Mammarella, Ercolessi, De Luca, Merlim, De Oliveira, Romano, Azzoni, Fortini, Murilo, Houenou, Miarelli Ugherani, Cavinato, Caruso, Cesaroni, Musumeci, Molitierno. All. Musti

LECCO: Di Tomaso, Celestini, Costi, Akaishi, Aparecido, Quarenghi, Villa, Arellano, Morgas, Caglio, Beretta, Iacobuzio. All. De Rosa

MARCATORI: 1’42” p.t. Merlim (I), 2’25” De Oliveira (I), 4’18” De Luca (I), 12’02” Cesaroni (I), 17’49” De Luca (I), 0’54” s.t. Azzoni (I), 4’10” Romano (I)

ARBITRI: Chiara Perona (Biella), Carlo Adilardi (Collegno), Rocco Morabito (Vercelli), CRONO: Alessandro Botta (Biella)

*Foto FIGC/Getty


L’elenco dei convocati

Portieri: Stefano Mammarella (AcquaeSapone Futsal), Michele Miarelli (Italservice Pesaro), Francesco Molitierno (Lollo Caffè Napoli)

Giocatori di movimento: Giacomo Azzoni (Meta Catania Bricocity), Umberto Caruso (Signor Prestito CMB), Diego Cavinato (Sporting Lisbona), Paolo Cesaroni (Lollo Caffè Napoli), Massimo De Luca (Lollo Caffè Napoli), Julio De Oliveira (AcquaeSapone Futsal), Marco Ercolessi (AcquaeSapone Futsal), Giuliano Fortini (Italservice Pesaro), Carlo Houenou (Real Arzignano), Alex Merlim (Sporting Lisbona), Murilo Ferreira (AcquaeSapone Futsal), Carmelo Musumeci (Meta Catania Bricocity), Sergio Romano (Feldi Eboli), Gabriele Ugherani (Todis Lido di Ostia)

Staff – Commissario tecnico: Alessio Musti; Capo delegazione: Andrea Montemurro; Segretario: Fabrizio Del Principe; Assistente allenatore: Gianfranco Angelini; Preparatore atletico: Valerio Viero; Preparatore dei portieri: Mauro Ceteroni; Video analyst: Riccardo Manno; Medico: Nicola Pucci; Fisioterapisti: Diego Falanga e Vittorio Lo Senno.