Italia femminile, le Azzurre arrivate in Spagna per il torneo internazionale. Giovedì l’esordio contro il Portogallo

Italia femminile, le Azzurre arrivate in Spagna per il torneo internazionale. Giovedì l’esordio contro il Portogallo

La nazionale italiana femminile di futsal è arrivata ad Alcázar de San Juan, in Spagna, dove dall’8 al 10 dicembre sarà impegnata nel torneo internazionale organizzato dalla RFEF (Real Federación Española de Fútbol) a cui parteciperanno, oltre alle Azzurre e alle Furie Rosse, anche la Russia e il Portogallo. Sedici le giocatrici convocate per questo appuntamento, che da domani mattina – agli ordini del tecnico Carmine Tarantino e dello staff – inizieranno il ciclo degli allenamenti in terra iberica.

La nazionale in rosa inizierà dunque a prendere confidenza con il Pabellón Antonio Díaz Miguel, palazzetto multifunzionale in grado di ospitare 2mila spettatori che sorge in un complesso sportivo che si estende su una superficie di 8.500 metri quadrati. L’esordio è previsto giovedì 8 dicembre alle ore 18 contro il Portogallo.

Le Azzurre hanno finora giocato sei partite ufficiali, collezionando quattro successi, un pareggio e una sconfitta, con 22 reti realizzate e 4 subìte.

“È una sfida significativa per il movimento europeo – dice il Presidente della Divisione Calcio a cinque, Fabrizio Tonelli – che con il Quattro Nazioni, brand che negli anni 80 e 90 ha tenuto a battesimo il movimento maschile, intende testimoniare i passi da gigante, mese dopo mese, settimana dopo settimana, del sistema femminile. Abbiamo voluto partecipare nonostante le difficoltà insite in queste partite con Federazioni molto più avanti di noi ma sono orgoglioso dei progressi di queste ragazze, perché solo qualche anno fa era impensabile vedere una Nazionale italiana pronta a dare battaglia alle migliori giocatrici al mondo”. Il “Quattro Nazioni” sarà l’evento principale di questo mese di dicembre. Il campionato (solo il girone B) tornerà il 18 dicembre dopo la sosta – condivisa a inizio stagione con le società – della Serie A Elite (il torneo si sarebbe dovuto disputare dal 9 al 19 dicembre, poi è stato anticipato). “Un grande in bocca al lupo alle 16 ragazze che si confronteranno con la nazionale spagnola, portoghese e russa – continua Tonelli -. In bocca al lupo che rivolgo anche allo staff che sarà impiegato per questa trasferta cui do atto della disponibilità immediatamente manifestata, complice la imprevista contemporaneità dell’impegni delle due nazionali”.

 

LE CONVOCATE
PORTIERI: Martina Cacciola (Sporting Locri), Valentina Margarito (Italcave Real Statte), Maria Fontana Mascia (Ternana IBL Banca)

GIOCATRICI DI MOVIMENTO: Federica Belli (Kick Off), Ludovica Coppari (Ternana IBL Banca), Benedetta De Angelis (Città Di Falconara), Ersilia D’Incecco (Lazio), Giulia Domenichetti (Città di Falconara), Jessica Exana (Italcave Real Statte), Roberta Giuliano (Sporting Locri), Pamela Gueli (Pescara Futsal), Sofia Luciani (Città Di Falconara), Gloria Prando (Breganze), Valentina Siclari (Olimpus Roma), Marcella Violi (Italcave Real Statte), Aida Xhaxho (Città Di Falconara)

LO STAFF

Carmine TARANTINO Allenatore
Massimo VARI Segretario
Davide MARFELLA Collaboratore tecnico
Gianluca BRIOTTI Preparatore atletico
Alessandro ARPINELLI Preparatore dei portieri
Giuseppe MACCAURO Medico
Claudio PRINCIOTTA Fisioterapista

 

PROGRAMMA QUADRANGOLARE

GIOVEDI’ 8 DICEMBRE 2016
ore 18 ITALIA-Portogallo
ore 20.15 Spagna-Russia

VENERDI’ 9 DICEMBRE
ore 18 Portogallo-Russia
ore 20.15 Spagna-ITALIA

SABATO 10 DICEMBRE
ore 17 Russia-ITALIA
ore 19.15 Spagna-Portogallo