Impresa della Juniores del Sant’Isidoro: sconfitto il Monreale

Impresa della Juniores del Sant’Isidoro: sconfitto il Monreale

Si chiude con il sorriso il 2016 del Sant’Isidoro con i “galletti” che battono in trasferta un ottimo Monreale C5 per 6 a 7 nella 7°Giornata del Campionato Juniores. La classifica però rimane invariata grazie ai successi di Palermo C5 e Palermo Futsal Eightniners.

Nel post gara abbiamo intercettato mister Massimo Gallo che è contento della vittoria, ma non dimentica l’opaca prestazione della settimana scorsa con il Real Parco:

“La settimana scorsa non ero per nulla soddisfatto per la vittoria conseguita con il Real Parco perché vedevo una squadra ben attrezzata non fare gruppo, ma bisogna tenere sempre conto che sono dei ragazzi che provengono dal calcio 11 o addirittura mai tesserata, penso che sia normale la fase che abbiamo passato. Dopo quella gara occorreva riunire lo spogliatoio e siamo intervenuti forse nel momento giusto. In settimana io e  Sandro Tarantino abbiamo parlato quasi tutta la settimana facendo delle scelte per il progetto Sant’Isidoro facendo capire che senza gruppo non si raggiunge nessun obiettivo. Oggi abbiamo ricevuto i primi segnali positivi e non avremmo mai vinto contro un tosto e forte Monreale. Non abbiamo giocato al nostro livello, merito degli avversari, ma noi non  ci siamo disuniti e abbiamo ribaltato il risultato ottenendo così la nostra sesta vittoria consecutiva. In questo girone di andata Palermo Futsal Eightniners e Monreale ci hanno dato filo da torcere. L’espulsione di Mingoia? Ci mancherà molto nella prossima partita che sarà importante. Sono molto soddisfatto del girone di andata siamo a un punto dalla vetta, ma abbiamo altre frecce nel nostro arco, ognuno ha i punti che si merita. Il mio lavoro al Sant’Isidoro? Stiamo lavorando bene, ma c’è ancora tanto da fare. Nel girone di ritorno dobbiamo migliorare gli aspetti tattici e assimilare altre situazioni. Il vero campionato comincia nei playoff.”

Ringraziamo mister Massimo Gallo per la questa intervista rilasciata sul sito www.asdsantisidoro.it

Il Sant’Isidoro adesso va ufficialmente in vacanza e tornerà a gennaio riprendendo i vari campionati di Serie B, Under 21 e Campionato Juniores.

Dalla società ASD Sant’Isidoro e dall’Area Comunicazioni tanti auguri di Buone Feste

Manuel Busetta – Area Comunicazioni Sant’Isidoro