Il recupero finisce a reti bianche: 0-0 tra Avis Borussia Policoro e Augusta

Finisce 0-0 l’atteso big match della diciassettesima giornata del campionato di serie A2 di calcio a 5 tra l’Avis Borussia Policoro e l’Augusta. Un pareggio che non serve sostanzialmente a nessuna delle due squadra, in quanto l’Augusta ha perso terreno nei confronti della capolista Cisternino e l’Avis Borussia la possibilità di agganciare il Bisceglie al terzo posto e avvicinarsi proprio ai siciliani, anche se la squadra policorese può ritenersi soddisfatta, vista la rosa decimata per infortuni e la squalifica di Urio.
Nel primo tempo davvero non si registrano azioni da gol, la squadra di casa tenta di non far decollare la partita con il possesso palla, sorprende l’atteggiamento dei siciliani di mister Rinaldi, incapaci di impensierire il portiere avversario Laviola, al rientro da titolare dopo tanti mesi per l’assenza di Levato, frattura del setto nasale.
Nella ripresa la partita si vivacizza un po, in un minuto i siciliani arrivano al tiro due volte, prima con Jorginho, poi con Bagatini, entrambe le conclusioni finiscono a lato. Ancora Augusta al 14’29” con il colpo sotto di Jorginho a scavalcare Laviola che finisce abbondantemente alto. Al 15’43” gli ospiti ci provano con un tiro da fuori di Basso che finisce di poco a lato della porta policorese. Al 16’52” ottima occasione, la migliore della gara, per l’ex Avis Borussia Angelo Creaco, che s’infila in area, bravissimo Laviola ad uscire sui suoi piedi e sventare la minaccia. Al 18’00” ancora Augusta con il tiro di Jorginho deviato da Laviola sull’esterno della rete.
La squadra allenata da Leopoldo Capurso, assente per motivi familiari e sostituito in panchina dal vice Vito Stoppa, resiste e porta a casa un punto insperato alla vigilia per via delle numerose assenze.
Il prossimo match vedrà la compagine policorese impegnata nella trasferta di Sammichele, mentre i neroverdi siciliani saranno impegnati in casa contro la Futsal Bisceglie.
Formazione Avis Borussia Policoro: Vincenzo Laviola, Rocco Salvatore Silletti, Giuseppe Lillo, Junior Silon, Fernando Calderolli, Cristiano Scandolara, Fernandes Moreno Osvaldo, Manuel Patamia, Conrado Santos Sampaio, Eugenio Nucera, Dante Greco, Lorenzo Giannace. Allenatore Vito Stoppa
Formazione Augusta: Franciel Soso, Alex Barone, Andrea Ortisi, Camillo Texeira Da Silva DIOGO, Alessio Carbonaro, Angelo Creaco, Leonardo Domenico Costamanha, Jorginho, Antonio Bagatini, Daniele Indomenico, Urjel Liistro, Alexandre Basso. Allenatore Nino Rinaldi
Arbitri: Luca Michele De Candia di Molfetta e Vincenzo Sgueglia di Civitavecchia, cronometrista Michele Caprioli di Venosa.