Il Real Lions Ancona Portonovo non vince più: k.o. a Novarello

Il Real Lions Ancona Portonovo non vince più: k.o. a Novarello
Il Real sembra aver cancellato dal suo personale dizionario la parola vincere visto che anche da Novara è tornata a mani vuote, ma soprattutto con un secco 5-3.
Avvio fulmineo delle doriche che scorrazzano in lungo e in largo nello splendido impianto novarese, ma di fatti concreti pochi. 
A fare i  fatti invece sono le padrone di casa che in 2’m con una doppietta. di Pennisi. Ma su un lancio di Cremonesi il trottolino Anselmi accorcia le distanze 1-2. La gioia del gol dura troppo poco perché Caprioli e Pennisi realizzano in breve il poker per andare al riposo con il punteggio quasi blindato. Ma non per le urla di Massa che nel primo tempo cerca di strigliare le sue. L’effetto sembra aver avuto efficacia con le doriche che tornano in campo piû cariche e volonterose sempre fino a dove permettevano le due due direttrici di  gara che forse hanno concesso  qualcosa solo alle padrone di casa. A noi fischiavano falli anche inesistente, alternativa erano cartellini gialli.
Comunque le doriche tornano in campo alla grande. Prima arriva il gol di Cremonesi volo su corner poi Primavera in mischia regala la rete rimette in corsa le sue compagne 4-2
Il Real ha la possibilità di arrivare al pareggio grazie anche al tiro libero  ma Primavera lo sbaglia. Intanto il cronometro scorre inesorabile e al  suono della della sirena che Sancisce la fine della gara e un ko dorico. 
Domenica grande derby al Palascherma alle ore 16 con il Flaminia di coach Imbriani
 
 
Ufficio Stampa 
RLA