Il Real Cornaredo non sa più vincere: last minute Ulian, 3-3 a Pavia

Il Real Cornaredo non sa più vincere: last minute Ulian, 3-3 a Pavia

Continua il momento negativo del Real Cornaredo, che sul parquet del Pavia acciuffa il pareggio all’ultimo secondo e conferma di non saper più vincere (2 soli successi nelle ultime 8 gare). Al Pala Treves la squadra di Fracci ha mostrato pregi e difetti delle ultime gare e stavolta non è bastato nemmeno portarsi due volte in vantaggio per fare bottino pieno. Il punto conquistato permette di rafforzare il secondo posto, ma vede anche scappare la capolista Saints Pagnano.

IL MATCH – Indisponibili l’infortunato portiere Volonteri e l’acciaccato Villa, nei primi 10’ è il Real a tenere maggiormente il possesso palla, ma le occasioni più pericolose di rimessa sono per i pavesi, che impegnano tre volte Meraviglia con Rovati e Kuster e colpiscono un palo sempre con Rovati. Al 10’ rimessa di Cosmo e Migliano la sblocca con un formidabile colpo di tacco, che vale il 17° centro in campionato. Il vantaggio dura meno di 2’, perché Padova sottomisura firma l’1-1.  Al 5’ della ripresa Monti scambia con Ulian e stampa la traversa.  Al 28’ Monti riporta avanti il Cornaredo, ribadendo in rete una respinta di Casetta su conclusione di Bonaccolta Tre minuti dopo tocca a Meraviglia in uscita deviare sul palo il tocco di Rovati.  A metà ripresa Monti è ancora sfortunato quando il palo gli nega il 3-1. Trenta secondi dopo D’Aria deve solo spingere in rete sul secondo palo il pallone del 2-2. Sullo slancio il Pavia ribalta il risultato ancora con D’Aria.  Negli ultimi 7’ assedio del Real alla porta difesa con le unghie da uno strepitoso Casetta.  Mister Fracci negli ultimi 4’ prova anche la mossa di Monti quinto attaccante.  A 30 secondi dal termine Surace colpisce il terzo palo di giornata per il Real. E quando la sconfitta sembra materializzarsi, a 1 secondo dal termine Ulian firma il 3-3 con un diagonale chirurgico. Sabato 23 il Real Cornaredo ospiterà al Pala Pertini (ore 15) il Videoton Crema.


PAVIA-REAL CORNAREDO 3-3 (1-1 p.t.)

RETI: 10’ Migliano (RC), 12’ Padova (P), 8’ s.t. Monti (RC), 12’ e 13’ D’Aria (P), 20’ Ulian (RC)

REAL CORNAREDO: Meraviglia, Bonaccolta, Messineo, Cosmo, Surace, Monti, Gentile, Scandaliato, Ulian, Migliano, Casagrande, Frau. Allenatore: Renato Fracci. 

PAVIA: Casetta, Rovati, Droschi, Bernardini, Padova, Cerenzia Suppo, Fazzini, D’Aria, Kuster, Ferro, Rubini. Allenatore: Mario Milito

Arbitri: Alessandro Accomando e Andrea Oggiano (Olbia); cronometrista: Andrea Saccaggi (Milano)

Ammoniti: Bernardini