Andrea Montemurro premia Rubei prima di Capitolina Marconi-Aosta

Andrea Montemurro premia Rubei prima di Capitolina Marconi-Aosta

Il simbolo del calcio a cinque italiano. Con questa motivazione il presidente della Divisione Calcio a cinque, Andrea Montemurro, ha voluto consegnare questo pomeriggio ad Andrea Rubei una targa-ricordo prima del calcio d’inizio di Capitolina Marconi-Aosta, gara valida per la 22esima giornata del girone A di Serie A2.

“Sono dispiaciuto di non vedere Andrea giocare oggi”, ha detto Montemurro dal Pala To Live di Roma, “ma sono emozionato di poter consegnare una targa al giocatore che ritengo fra i più forti di tutti i tempi e che sicuramente rappresenta un modello per i giovani e per le future generazioni di giocatori di calcio a cinque”.

La società Capitolina Marconi, attraverso i suoi dirigenti, ha voluto donare al presidente della Divisione Calcio a cinque una targa e una maglia ufficiale da gioco. Al palazzetto per la cerimonia era presente anche l’avvocato Bernardo Lodispoto, consigliere della Divisione Calcio a cinque.