Live Match

Il girone di ritorno del Sammichele inizia con una vittoria: battuta la Real Dem

Il girone di ritorno del Sammichele inizia con una vittoria: battuta la Real Dem

Inizia con una vittoria il girone di ritorno della Polisportiva Sammichele. La squadra di Guarino torna con i tre punti dalla trasferta abruzzese al termine di una partita ben giocata per lunghi tratti ma che si stava complicando terribilmente nella ripresa.

Scelte forzate per i due tecnici con Cardarelli che manda in campo dal 1′ Bartilotti tra i pali (migliore in campo dei suoi), Tosta, capitan Repetto, Paschoal e Rogerio; Guarino, senza lo squalificato Caio, risponde con Vallarelli, Grasso, Curri, Lucho e Pires. La prima parte del match è tutta a tinte biancocelesti: il primo squillo è di Pires che viene fermato dal palo, poi ci pensa Grasso con una doppietta tra il secondo ed il quinto minuto a portare sul doppio vantaggio i suoi. La reazione della Real Dem è affidata alle iniziative solitarie di Paschoal che però va a sbattere ripetutamente sul muro ospite. A metà prima frazione Curri manca da pochi passi la rete del +3 e 5′ più tardi i padroni di casa accorciano con Paschoal, servito su punizione da Rogerio. L’ultima emozione del primo tempo vede ancora protagonista Grasso che esalta i riflessi di Bartilotti, abile a respingere in corner una sua conclusione ravvicinata. Si va al riposo con il Sammichele avanti col minimo scarto, 2-1.

La Real Dem esce meglio dall’intervallo e si butta a caccia del pareggio che arriva al 25′ con Rogerio: il pivot ex Pescara si gira sul destro e trafigge Vallarelli sul primo palo. Incassato il 2-2, il Sammichele si riaffaccia in avanti ma deve fare i conti con un Bartilotti in versione super che nega in successione a Pires, Curri e Grasso la gioia del nuovo vantaggio. Al 32′ Dominioni corregge in rete un tiro-cross di Tosta e firma il 3-2 per la Real Dem. Guarino inserisce immediatamente il quinto di movimento e tre minuti più tardi Lucho pareggia i conti con un gran gol. Ci prova anche la Real Dem con l’all-in ma dopo un grande intervento difensivo di Grasso, Cano insacca a porta vuota il pallone del 4-3. Senza più nulla da perdere la Real Dem si sbilancia ancora in avanti con l’uomo in più ma concede agli ospiti il colpo del ko, fallito in contropiede prima da Cano e poi da Lucho. A 9 secondi dalla fine è proprio Lucho, dalla propria metà campo a chiudere i conti col piattone destro. La partita si conclude 3-5: il Sammichele sale a quota 13 in classifica, distanzia di 6 lunghezze il Catania e mette nel mirino la Virtus Noicattaro, distante 2 punti.