Il Flaminia batte la Real Lions Ancona. Ora la testa è alla Final Eight di Coppa

Il Flaminia batte la Real Lions Ancona. Ora la testa è alla Final Eight di Coppa

In un “Circolo Tennis Trave” gremito di spettatori, va di scena il derby marchigiano tra Flaminia Fano e Real Lions Ancona. Ad infiammare gli animi delle due squadre, il ricordo della gara d’andata che terminò con uno spettacolare 4 a 4, con grande rammarico per le ragazze di Imbriani che nell’occasione si fecero rimontare. L’avvio di partita questa volta premia le ospiti che passano con Mencaccini al 6’, brava a crearsi spazio dalla sinistra e a vincere il duello personale con Susi Faccani, che respinge miracolosamente le prime due conclusioni, ma nulla può sull’ultimo tentativo di tap in ravvicinato. La Flaminia non demorde ed impiega poco più di dieci minuti per raddrizzare la gara, grazie alla freddezza di Valentina Falcioni, che realizza davanti alla porta dopo aver ricevuto un bel passaggio filtrante dalla zona del calcio d’angolo. Il primo tempo si conclude in parità, un 1 a 1 giusto per quanto visto in campo. La ripresa è un turbinio di emozioni: al 3’ Bonito, autrice complessivamente di una sontuosa prestazione, porta in vantaggio la Flaminia con una splendida azione personale; al 9’ Letizi è costretta a spendere il fallo da dietro su Mencaccini lanciata a rete, che le costa il cartellino rosso. La superiorità numerica viene ampiamente sfruttata dalle ragazze di Mirco Massa, che raggiungono il pareggio. La gara continua con numerosi cambi di fronte e con entrambe le squadre desiderose di avere la meglio nel derby. Al 17’ Claudia Giovanelli trova la rete che scuote gli equilibri. Dopo il gol subito, infatti, il Real Lions Ancona si gioca la carta del portiere in movimento, che però mette in condizione la Flaminia di allungare, grazie a capitan Berti, che ruba palla a metà campo ed indovina con una precisa puntata da futsal la rete del 4 a 2. Il forcing finale delle ospiti frutta solo la rete del 4 a 3, ma gli applausi sono solo per Alessandra Imbriani e per le sue ragazze, che si apprestano a vivere le Final Eight di Coppa italia nel migliore dei modi. L’appuntamento con la Coppa è fissato per venerdì 10 marzo alle 20.30, in quel di Lamezia contro la Rambla.