Il derby non sorride alla Lazio: biancocelesti battute 7-5 dall’Olimpus

Il derby non sorride alla Lazio: biancocelesti battute 7-5 dall’Olimpus

Nel derby di Roma, biancocelesti battute da Lucileia e compagne nella terza giornata del Gold Round della Serie A Elite.

Primo tempo. Come sempre, l’Olimpus parte col piede pigiato sull’acceleratore. La squadra di D’Orto impone il ritmo fin dalle primissime battute e trova il meritato vantaggio con Cely Gayardo al quinto. Dopo lo svantaggio la Lazio si scuote e con una bellissima combinazione impatta la sfida con Pomposelli a metà frazione. A questo punto D’Orto si gioca il portiere di movimento, ma sono le biancocelesti ad approfittarne con D’Incecco: break della numero 4 e conclusione a porta sguarnita che porta avanti la Lazio. Mancano 6′ all’intervallo e l’Olimpus insiste col portiere di movimento, stavolta con più fortuna: Da Rocha fa 2-2. Ad un minuto dall’intervallo sono ancora le blues ad andare a segno sempre con Cely. Al riposo è 3-2 Olimpus.

Secondo tempo. La ripresa comincia così come si erano conclusi i 20′ iniziali, con l’Olimpus che vuole fare la partita e la Lazio chiusa con ordine in fase difensiva. L’allungo decisivo lo trova Lucileia che, con una rete bellissima batte Vecchione per il 4-2. A questo punto, Chilelli si gioca il portiere di movimento. Giustiniani tiene in piedi le padrone di casa, prima dell’autogol di Taty che accorcia le distanze. Neanche il tempo di festeggiare, però, che ancora Lucileia prima riallunga il parziale con il gol del 5-3, poi mette tre gol di distanza chiudendo di fatto l’incontro. La Lazio insiste col portiere di movimento, ma Lisi sigla il 7-3 che rende troppo pesante il passivo. Nell’ultimo minuto di gioco, però, prima Agnello, poi D’Incecco rendono meno amaro il punteggio. Finisce 7-5 per l’Olimpus.

 

OLIMPUS-LAZIO: 7-5 (3-2 pt)
OLIMPUS:
Giustiniani, Lisi, Taty, Lucileia, Cely, Da Rocha, Schirò, Sorvillo, Soldevilla, Siclari, Esposito, Salinetti. All. D’Orto
LAZIO:
Vecchione, Pomposelli, D’Incecco, Catrambone, Patri, Benvenuto, Agnello, Guercio, Ana Alves, Duco, Rebe, Di Turi. All. Chilelli

RETI: 4’54” pt Cely (O), 9’30” Pomposelli (L), 14’10” D’Incecco (L), 17’10” Da Rocha (O), 18’47” Da Rocha (O); 7’23” st Lucileia (O), 13’05” aut. Taty (L), 13’15” e 15’30” Lucileia (O), 17′ Lisi (O), 19’30” Agnello (L), 19’57” D’Incecco (L)

AMMONITI: Soldevilla (O), Catrambone (L), Duco (L), D’Incecco (L), Patri (L),

ARBITRI: Moscone (L’Aquila), Palombi (Avezzano)
CRONO:
Valeriani (Albano Laziale)



S.S. Lazio C5 – Ufficio stampa