Il derby è del Nervesa: 3-0 al Villorba

Il derby è del Nervesa: 3-0 al Villorba

Per il recupero della 13^giornata di Serie A2 girone A, scendono in campo per il derby trevigiano di ritorno Atletico Nervesa e Villorba con alcune assenze nelle formazioni titolari, Leandrinho per i bianco-blu e Vailati, Del Gaudio e Dè per gli ospiti.
I padroni di casa partono fortissimo trovando subito il vantaggio con Urio grazie ad un gran destro dal limite dell’area su schema da calcio d’angolo, il raddoppio è nell’aria con il Villorba a giocare di rimessa e il Nervesa a creare gioco che trova il raddoppio con Imamovic dopo una grande azione su assist di Youness Goudadi.
Il tre a 0 lo segna Alemao dopo una bella azione personale condita da due dribbling e depositando la palla in rete di sinistro. Mister Brusaferri visti i 3 goal di vantaggio e la gara di sabato ad Aosta gestisce la squadra facendo girare tutti gli uomini a sua disposizione e grazie anche ad un Decrescenzo attento il primo tempo si chiude sul 3 a 0.
Il secondo tempo vede le due squadre creare occasioni da rete da ambo le parti senza però battere i rispettivi portieri con i padroni di casa che gestiscono la gara complice anche qualche acciacco che complica la situazione per il Villorba e un Decrescenzo che chiude la porta nelle poche occasioni concesse.
Nei minuti finali c’è spazio per tutta la panchina del Nervesa, con Brusaferri abile a sfruttare il maggior numero di uomini nelle rotazioni rispetto agli avversari e a gestire il finale di gare senza rischi, ritrovando anche Youssef Goudadi dopo un lungo infortunio.
Seppur con una gara in più del L84, l’Atletico Nervesa torna in testa alla classifica del girone A di serie A2, dopo le due sconfitte di misure patite contro l’Arzignano.