Il Corrado Borussia Policoro resta nel nazionale: battuta la Vigor San Cataldo

Il Corrado Borussia Policoro resta nel nazionale: battuta la Vigor San Cataldo

Resta nella serie A di futsal femminile la squadra del Corrado Borussia Policoro. Le ragazze allenate dal mister stiglianese Antonio Cafarella, hanno battuto sul loro campo le atlete siciliane della Vigor San Cataldo per 4-3, stesso punteggio con cui avevano vinto anche nella partita d’andata al Palaercole di Policoro.
Una gara cominciata in salita per le ragazze policoresi che sono andate al riposo sotto per 1-0. Nella ripresa c’è stata la rimonta delle biancorosse a cui bastava anche un pareggio per ottenere la permanenza in serie A.
Grazie alle reti delle portoghesi Bruna Oliveira e Raquel Nunes, autrice di una doppietta, e della Ilaria Caruso, le giocatrici lucane si sono imposte con lo stesso punteggio della gara d’andata guadagnandosi un altro anno di serie A, ottenuta l’anno scorso con la vittoria del campionato regionale.
Soddisfatto a fine gara il mister Antonio Cafarella, arrivato a dicembre a Policoro e autore di una vera impresa:”sono davvero contento di questa salvezza, ci ho creduto fino alla fine, mi accorgevo che la squadra cresceva partita dopo partita. L’ho detto anche la settimana scorsa, ero sicuro che le ragazze ce l’avrebbero fatta; bisognava soltanto essere più concentrati e commettere meno errori. Questo è un gruppo favoloso, merita tutto questo, ho notato grande disponibilità al lavoro e al sacrificio appena mi sono insediato qui. Una grande soddisfazione mantenere questa categoria, un’esperienza completamente nuova e con poche forze a disposizione. Davvero complimenti a tutte!”.
Queste le ragazze protagoniste della vittoria di San Cataldo: Delia Salfi tra i pali, poi Letizia Mazzola, Federica Gentile, Raquel Nunes, Roberta Bergamotta, Ilaria Caruso, Desirèe Albano, capitan Giusy Scarcia, Bruna Oliveira e Rosanna Sisto.