Il commento della giornata di #SerieAElite: Sinnai e Statte volano in testa ai gironi

23-10-2016
Il commento della giornata di #SerieAElite: Sinnai e Statte volano in testa ai gironi

Una strepitosa giornata targata futsal in rosa. Vittoria large e partite equilibratissime. Sorride ancora lo Statte, mentre la Ternana conquista il primo successo stagionale. Ecco il commento del 4° turno del Girone A e della quinta giornata del Girone B.

E’ una cavalcata trionfale quella dell’Ichnusa Sinnai in testa al Girone A di Serie A Elite. Anche oggi le sarde vengono trascinate dalla strepitosa Vanessa Pereira. La partita con la Thienese è molto più complicata di quello che dice il 7-3 finale, ma la rimonta nella ripresa del Sinnai vale il primato solitario in classifica. Sì, perché il Kick Off è caduto ed è stato scavalcato dal Futsal Breganze al secondo posto. La squadra di Riccardo Russo segna 5 gol in trasferta ma viene punita da una dilagante e straripante Joseane Pinto Dias, che consegna la vittoria al Breganze, ancora imbattuto quest’anno. Partita equilibratissima e decisa dagli episodi fra Pescara e Falconara. Luciani sbaglia il tiro libero, Mannavola ringrazia e sblocca. Nel finale di tempo segna Marques (come sempre), ma nella ripresa il Falconara accorcia. Non basta e l’espulsione di De Angelis complica le cose in vista del prossimo turno. Sorride anche la Ternana, che acciuffa la prima vittoria stagionale contro un Cagliari rimaneggiato (solo 8 giocatrici a disposizione). Pratica chiusa nel primo tempo: segna Taina, ma Coppari si fa notare con una doppietta.

Nel Girone B due successi larghissimi: quello dell’Olimpus, che viene trascinata da una meravigliosa Dayane e quello del Montesilvano, che stravince contro la Bellator Ferentum. La squadra di D’Orto, invece, si prende il secondo posto solitario dopo il 5-0 con l’Arcadia VerySimple. Le pugliesi sono il fanalino di coda come la Bellator, travolta 7-0 dal Montesilvano (show di Amparo). Ma a dominare il Girone B c’è sempre l’Italcave Real Statte, che trova la quinta vittoria consecutiva. Una gara abbastanza complicata quella con la Woman Napoli, vinta 3-2 dalle pugliesi. Violi segna il 3-1, poi viene espulsa e Giannoccoli accorcia e nel finale lo Statte trema, ma porta a casa il risultato. E la squadra di Marzella allunga anche sullo Sporting Locri, costretto alla resa contro la Lazio, Partita pratica delle ragazze di Chilelli, che con i gol di Sanchez e Pomposelli vincono 2-1.