Il Ciampino Anni Nuovi lotta ma viene travolto dalla F.lli Bari

Il Ciampino Anni Nuovi lotta ma viene travolto dalla F.lli Bari

Lotta ma non vince. Il Ciampino Anni Nuovi ci mette tanta determinazione ma lascia i tre punti sul campo della F.lli Bari Reggio Emilia cedendo per 7-1.

Formazione rimaneggiata a causa delle pesanti defezioni: Dall’Onder, Terlizzi e Covelluzzi out, il cuore del Ciampino Anni Nuovi però batte forte fino alla fine. La squadra di Micheli parte con Giannone, De Vincenzo, Lunardi, Djelveh e Papù, la F.lli Bari Reggio Emilia con Castellini, Ito, Amarante, Dudù Costa e Salerno. Un’occasione importante per entrambe le formazioni e si inizia: Salerno e Amarante impegnano, al 2′, Giannone il quale respinge prontamente, riparte subito il Ciampino Anni Nuovi che sul versante opposto si rende pericoloso con Lunardi ma la palla finisce alta sopra la traversa. Djelveh serve Papù ma Castellini nega; Amarante chiama in causa Giannone, l’ottimo portiere ciampinese non lascia passare. Il gol del vantaggio arriva a 8’11”: Djelveh su schema d’angolo insacca per lo 0-1. Il Ciampino Anni Nuovi continua a creare buon gioco ma a 12’25” la F.lli Bari Reggio Emilia si riporta in parità: 1-1 con Dudù Costa. Tentativo di Dominici che manda di poco alto, sull’1-1 si chiude quindi la prima frazione.

Secondo tempo. Djelveh dopo 20″, sotto porta, sfiora il raddoppio ma a 1’51” è la squadra di casa a passare in vantaggio con Salerno, 2-1. Il Ciampino Anni Nuovi mette il piede sull’acceleratore, De Vincenzo punta ma Castellini rinvia, ne approfitta Djelveh, l’esito è negativo. Al 3′ con una straordinaria azione di Djelveh il parziale potrebbe cambiare tuttavia la conclusione va ancora una volta alta sopra la traversa. Prova De Vincenzo ma la sfera sembra destinata a non voler entrare. A 9’44” Dudù Costa trova il 3-1. Il Ciampino Anni Nuovi si ricompatta e ricomincia e per gli ultimi sette minuti gioca con Djelveh prima e Lemma poi come portieri di movimento in alternanza a Giannone. A porta vuota, Salerno trova il 4-1 a 12’52”. A 13’16” Pittella allunga per il 5-1. Il Ciampino Anni Nuovi, con un atteggiamento mai rinunciatario, proprio della sua indole, continua a mostrarsi vitale e propositivo. Dudù Costa e Pittella rispettivamente a 18’42” e 19’15” allungano fino al 7-1, la porta della F.lli Bari Reggio Emilia sembra essere stregata, ogni tentativo del Ciampino Anni Nuovi viene neutralizzato e il 7-1 si trasforma nel risultato definitivo.

Il Ciampino Anni Nuovi, che ha dovuto fare i conti con l’assenza di ben tre giocatori, ha condotto la gara con una rotazione molto limitata restando tuttavia concentrato e in partita fino alla sirena finale. Caparbietà e grinta, il Ciampino Anni Nuovi torna al lavoro per preparare una partita nella quale saprà mostrare tutte le sue qualità: al PalaTarquini, per la decima giornata, arriverà il Prato calcio a 5. Attaccamento alla maglia, sacrificio e volontà di fare bene, la squadra di Micheli prosegue la propria strada, che sta percorrendo dall’inizio della stagione, con grande personalità.

F.lli Bari Reggio Emilia – Ciampino Anni Nuovi C5 7-1

F.lli Bari Reggio Emilia:
Castellini, Ito, Senese, Amarante, Halitjaha, Muto, Pittella, Costa, Vezzani, Salerno, Ferrari, Aieta. All. Checa

Ciampino Anni Nuovi C5:
Vailati, Lunardi, Terlizzi, Djelveh, De Vincenzo, Mattarocci, Papù, Codispoti, Lemma, Giannone, Dominici. All. Micheli

Marcatori:
8’11” Djelveh (CAN), 12’25” Dudù Costa (F) del p.t; 1’51” Salerno (F), 9’44” Dudù Costa (F), 12’42” Salerno (F), 13’16” Pittella (F), 18’42” Dudù Costa (F), 19’15” Pittella (F) del s.t.

Direttori di gara:
Castellino di Treviso
Bizzotto di Castelfranco Veneto

Crono:
Pizzica di Bologna

Elisa Miucci
Ufficio stampa A.S.D. Ciampino Anni Nuovi C5